Alla vigilia della festa del primo novembre è l’appuntamento che segna l’inizio in forma diocesana dell’itinerario “È bello con te”. Quest’anno sarà l’ultimo evento del Mese missionario straordinario. Presenti l’arcivescovo e i vescovi ausiliari

notte2019

Sta diventando una bellissima tradizione e un appuntamento da non perdere per gli adolescenti, alla vigilia della solennità di Tutti i santi, il 31 ottobre. È la Notte dei santi in programma giovedì nelle vie del centro storico e nella basilica di Sant’Ambrogio a Milano e che quest’anno è connotata come ultimo evento diocesano del Mese missionario straordinario.

Saranno dunque gli adolescenti della Diocesi gli ultimi ad essere inviati nel segno del Battesimo. Per loro è stato pensato un percorso accompagnato da missionari che prevede delle tappe di incontro con realtà missionarie presenti in Diocesi. Saranno presenti l’arcivescovo, il vicario generale monsignor Franco Agnesi e gli altri vescovi ausiliari monsignor Erminio De Scalzi e monsignor Paolo Martinelli.

La serata avrà inizio dalle 18.30 con partenze dei gruppi scaglionate, secondo disponibilità. Il percorso potrà durare circa due ore e mezza e prevede una prima parte seguendo un itinerario di animazione per le vie della città e una seconda parte di incontro all’interno della basilica di Sant’Ambrogio, con uno dei vescovi ausiliari della Diocesi che si alterneranno con l’arcivescovo, nel dialogo con i gruppi presenti.

Per l’organizzazione della Notte dei santi per gli adolescenti, il Servizio oratorio e sport della Diocesi sta collaborando con l’Ufficio diocesano per la pastorale missionaria e con diversi enti missionari, affinché l’edizione 2019 abbia un carattere di invito ad essere “discepoli e missionari” sul nostro territorio.

Saranno presenti Cappuccini, Caritas Animondo, Celim, Coe – Coescuola, Comboniani, GioCantando, Pime Mondialità, Saveriani.

Gli adolescenti, nel percorso di ascolto e testimonianza in strada, coinvolgeranno tutti coloro che incontreranno nel loro cammino per celebrare insieme la fine del Mese missionario straordinario: un’occasione per riscoprire le radici del proprio Battesimo, le peculiarità dell’essere cristiani, l’impegno a “partire” per essere nel mondo annunciatori del Vangelo.

Dopo aver camminato per le vie del centro, gli adolescenti entreranno in Sant’Ambrogio per scoprire la propria chiamata alla santità in un percorso spirituale costruito su misura per loro. I gruppi oltre a incontrare l’arcivescovo e i vescovi ausiliari della Diocesi, potranno anche scoprire le meraviglie della Basilica.

Sarà quindi una Notte dei santi speciale, a cui sono invitati tutti i gruppi di adolescenti con i loro educatori. Infatti il 31 ottobre segna, nell’ambito della proposta riservata agli adolescenti, l’inizio in forma diocesana dell’itinerario “È bello con te”, che chiede loro di avere coraggio nelle proprie scelte, sentendosi parte di un popolo in cammino verso una meta comune che è il compimento della vita nella santità.

Al verbo “avere” e alle sue declinazioni, così come sono richiamate nell’itinerario degli adolescenti, verranno associati i verbi “partire” e “uscire”. Il percorso legato all’“avere” (che tocca il vissuto dei ragazzi, le loro esperienze, la preghiera e il riferimento alla Parola di Dio) è un accompagnamento che aiuta a cogliere che quello che abbiamo (casa, cose, domande, tempo, sogni…) va “restituito” nel segno del dono, del servizio, della testimonianza e quindi della missione… fuori da noi… in “uscita”!

Alla Notte dei santi, che sarà vissuta dagli adolescenti straordinariamente in chiave missionaria a contatto con quanti fanno del “partire” e dell’“uscire” il loro carisma e la loro scelta per vivere da discepoli e quindi “da santi”, è abbinata il 25 e 26 aprile 2020 un’altra esperienza forte, la Notte bianca della fede a Genova, il grande porto d’Italia, che ha visto “partire” milioni di persone, spesso per “avere” un futuro migliore, con l’obiettivo di una nuova vita o di una nuova esperienza, ma anche per trasmettere agli altri quanto avevano nel cuore, la loro fede, così come hanno fatto tantissimi missionari che proprio da Genova sono partiti per il mondo.

Per la Notte dei santi le iscrizioni online sono ancora aperte.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi