Il Vicario generale presiederà la Messa nel corso della giornata promossa dall'Associazione Nazionale Famiglie Numerose della Lombardia.

Monsignor Mario Delpini

Domenica 6 settembre, alle 9, presso il Pala Banco di Brescia, avrà inizio la grande Festa della famiglia organizzata dall’Associazione Nazionale Famiglie Numerose della Lombardia. Nel corso della giornata (info: www.famiglienumerose.org) alle 11.30 è prevista una celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Mario Delpini, Vicario generale della Diocesi di Milano.

«Questo importante evento è stato organizzato perché vogliamo promuovere e salvaguardare i diritti delle famiglie numerose, sostenere la partecipazione attiva e responsabile delle famiglie alla vita culturale, sociale e politica alle iniziative di promozione umana e dei servizi alla persona – sottolineano i coordinatori regionali di Anfn Antonello e Angela Crucitti -. Vogliamo promuovere adeguate politiche familiari che tutelino e sostengano le funzioni della famiglia e dei suoi diritti, come riconoscimento del ruolo sociale, educativo e formativo che questa svolge per la società. Vogliamo dire che ci siamo e siamo felici di esserci».

Un appuntamento importante in un momento delicato per le famiglie italiane, al quale gli invitati non avranno altra incombenza che quella di testimoniare e promuovere la bellezza della famiglia. Aggiungono i coniugi Crucitti: «A volte basta solo la presenza per incoraggiare e incentivare un progetto così importante quale quello delle famiglie numerose».

La Festa sarà l’occasione per conoscersi meglio, trascorrere qualche ora in compagnia e testimoniare l’importanza della famiglia nella società odierna, auspicando che tutto ciò possa avere un richiamo positivo a livello nazionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi