Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/martini-il-sogno-europeo-di-un-cardinale-1084877.html
Share

Università

Martini, il sogno europeo di un Cardinale

L’Arcivescovo, l’Europa e la Chiesa al centro di un percorso promosso alla Bicocca dal Centro “C. M. Martini” con l’ateneo e la Fondazione Martini dal 7 al 28 novembre

3 Novembre 2022
Il cardinale Carlo Maria Martini nel cortile del Seminario di corso Venezia a Milano con i partecipanti al Simposio dei Vescovi europei

Carlo Maria Martini fu un grande protagonista della storia europea e visse in prima linea le convulse trasformazioni del continente a seguito del crollo dell’Unione Sovietica: la riunificazione della Germania nel 1990; la firma della convenzione di Schengen che permetteva la libera circolazione dei cittadini europei; quella del trattato di Maastricht nel 1992 e la nascita quindi dell’Unione Europea.

Il Ccee

Durante il Concilio Vaticano II era nata l’ipotesi di una struttura “leggera” che rendesse possibile uno scambio di idee ed esperienze tra i vescovi europei: il Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa. L’organismo divenne realtà nel 1971 e tutt’oggi ha la sua sede a San Gallo, in Svizzera. Roger Etchegaray ne fu l’ideatore e il primo presidente; seguirono Basil Hume, primate della Chiesa d’Inghilterra, e quindi Carlo Maria Martini che fu eletto a Varsavia nell’ottobre del 1986 e rimase in carica fino al 1993. In questo periodo Martini si impegnò affinché l’Europa divenisse una “casa comune”.

Verso la Martini Lecture

In concomitanza con il decimo anniversario della morte di Martini e in vista della Martini Lecture Bicocca 2023 che sarà dedicata proprio a questi temi, il Centro “C. M. Martini” con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e la Fondazione Carlo Maria Martini propone il percorso «Il sogno europeo di un cardinale. Carlo Maria Martini, l’Europa e la Chiesa». Grazie al contributo di alcuni tra i maggiori studiosi di quella fase storica verranno approfondite quattro questioni ancora oggi centrali per la vita e per il futuro dell’Europa: la sinodalità nella Chiesa, l’allargamento dell’Unione europea, il rapporto con l’Islam e la Bibbia quale libro dell’Europa.

A introdurre ciascun tema e a intessere il dialogo con i relatori sarà la dottoressa Francesca Perugi. Cultrice della materia in Storia del Cristianesimo presso il Dipartimento di Scienze Religiose dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Perugi è autrice del volume Storia di una sconfitta. Carlo Maria Martini e la Chiesa in Europa (1986- 1993), edito da Carocci. Collabora stabilmente con la Fondazione Carlo Maria Martini.

Il percorso si svolgerà in presenza presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Solo la seconda lezione verrà erogata online. L’iscrizione è gratuita e l’Università Bicocca rilascerà ai partecipanti un attestato di partecipazione.

Brochure
Info e iscrizioni: www.unimib.it/eventi/sogno-cardinale