Un volumetto edito da Centro ambrosiano, rivolto ai ministri celebranti e a chi opera a servizio della liturgia, raccoglie i testi da proclamare, le rubriche che ne determinano lo sviluppo e le melodie per le parti cantabili

preghiere eucaristiche

Dopo la pubblicazione del nuovo Rito della Messa è finalmente disponibile anche il volume Preghiere eucaristiche per le comunità di rito Ambrosiano (Centro Ambrosiano, 160 pagine, 16 euro). Questo volume raccoglie tutte le Preghiere eucaristiche ambrosiane nel loro più recente aggiornamento e, insieme ai testi da proclamare e alle rubriche che ne determinano lo sviluppo rituale, offre le melodie per le diverse parti cantabili.

Tra queste ultime, un particolare rilievo è stato dato alle sezioni che costituiscono il «cuore» di ogni Preghiera eucaristica (le epiclesi, il racconto d’istituzione, l’anamnesi-offerta) e che spettano a colui che presiede unitamente con gli altri (eventuali) concelebranti. Il loro canto non è un semplice abbellimento per rendere il tutto più solenne, ma mette in luce la qualità specifica, sacramentale e spirituale, di quelle parole.

I primi destinatari del volumetto sono, dunque, i ministri ordinati che presiedono e concelebrano la liturgia eucaristica. Ogni sacrestia ne dovrebbe avere un certo numero da mettere a loro disposizione. A essi si accompagnano gli altri membri dell’assemblea liturgica (diaconi, religiosi e fedeli laici) che desiderano conoscere meglio, con lo studio e la meditazione, i tesori della preghiera della Chiesa in vista di una piena, consapevole e attiva partecipazione.

Questo volume è destinato a chi è chiamato a operare a servizio della musica e del canto nella liturgia perché vi troverà un utile strumento per svolgere il proprio compito.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi