Messaggio a don Pezzoli e don Sozzi per i 40 anni della Comunità: «Avete aiutato il recupero di tante persone a una vita dignitosa, il sollievo a tante famiglie tribolate dal dramma delle dipendenze»

Don Chino Pezzoli
Don Chino Pezzoli

«Una storia di sollecitudine, di audacia, di competenza, di interpretazione di una tragedia che distrugge persone, famiglie, con prezzi enormi per l’intera comunità»: così scrive l’Arcivescovo nel messaggio inviato a don Chino Pezzoli e don Mario Sozzi per la ricorrenza del 40° anniversario della Comunità Promozione Umana

«Avete aiutato il recupero di tante persone a una vita dignitosa, il sollievo a tante famiglie tribolate dal dramma delle dipendenze – scrive l’Arcivescovo -. La comunità costituisce un segno di speranza tanto più necessario in tempi in cui la “paura di vivere” incombe sull’avvenire delle giovani generazioni: sempre più giovani sono coloro che si lasciano sedurre e sempre più adulti e compromessi sono coloro che accedono ai programmi di recupero». E sottolinea anche «l’opera di sensibilizzazione» attuata con i libri di don Chino e la promozione di incontri sul territorio, e il «contributo rilevante a mantenere alta la guardia, vigile l’attenzione dei genitori e delle istituzioni educative, in primo luogo delle comunità cristiane e delle scuole».

Don Pezzoli e don Sozzi, preti diocesani, sono «segno concreto della premura della Chiesa per le persone coinvolte nel dramma della dipendenza», «mandati a contrastare la banalità dello sperpero dalla vita, l’umiliazione della cultura dello scarto, la pervasiva invadenza della logica del profitto a ogni costo».

Il messaggio si conclude con «un appello a tutti gli amici, alle persone di buona volontà, alle istituzioni a esprimere con particolare generosità il sostegno a voi, ai collaboratori, ai volontari e agli ospiti, perché l’opera possa continuare e adeguarsi alle necessità di questo tempo».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi