Alle 5 del mattino visita itinerante tra gli stand dello spazio ittico. Al Mercato ortofrutticolo benedizione a rappresentanti dei lavoratori del settore

di Massimo PAVANELLO

Foto: Mons. Delpini durante una precedente visita
L'Arcivescovo durante una precedente visita al Mercato

In occasione del Natale, l’Arcivescovo porterà gli auguri agli operatori del Foody Mercato agroalimentare Milano. L’appuntamento è fissato per martedì 22 dicembre, alle 5 del mattino.

La prima tappa sarà al Mercato ittico. Lì monsignor Mario Delpini, in forma itinerante, saluterà i titolari degli stand e gli avventori. A seguire, presso il Mercato ortofrutticolo, l’incontro assumerà una modalità più statica. Una rappresentanza delle diverse categorie dell’agroalimentare, riunita col giusto distanziamento fisico, u ascolterà i saluti istituzionali e la riflessione proposta dall’Arcivescovo.

È la terza volta, quest’anno, che monsignor Delpini incontra i lavoratori del comparto del food. E già questo è un messaggio. Solo per fare un esempio: nella seconda ondata pandemica, sono aumentate del 45% le persone ricorse agli Empori solidali della Caritas per fare la spesa.

Da una parte, l’Arcivescovo manterrà così una promessa. Dal Mercato ittico, il 3 luglio scorso, si congedò simpaticamente dicendo: «Sono appena stato rimproverato, perché avrei dovuto venire qui alle quattro o cinque del mattino, invece che alle 7.30. Accetto l’invito. Tornerò un’altra volta a quell’ora».

D’altra parte, avrà l’occasione per rilanciare un messaggio di benedizione, tanto necessario in questo tempo tribolato. Un messaggio che confermerà quanto espresso già il 27 maggio scorso nello stesso luogo: «La benedizione non è una parola magica, ma una dichiarazione di alleanza: Dio è alleato e sta dalla parte di quelli che fanno il bene e si mettono sulla strada del bene».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi