Un’offerta per i cristiani che vogliono ampliare, approfondire e attualizzare la loro visione di fede, e al tempo stesso un luogo di rispettosa accoglienza per i buddhisti che avvertono il richiamo del Vangelo

chi-siamo

Il dialogo interreligioso è un’appuntamento importante dell’oggi di Dio. È anzitutto un atto di adorazione «… richiesto dal profondo rispetto per tutto ciò che ha operato lo Spirito, che soffia dove vuole» (Redemptoris missio, 56). È inoltre un cammino di purificazione e di risveglio della fede tradizionale tramite l’agape delle differenze dei popoli che si incontrano: «La Chiesa Cattolica nulla rigetta di quanto è vero e santo in queste religioni» (Nostrae aetate 2c).

«Quidquid recipitur ad modum recipientis recipitur», così un antico detto che può tradursi: «Ciascuno riceve a seconda della misura della sua mente e del suo cuore». L’oggi di Dio ci chiede una nuova misura di umanità, più ampia e più profonda. Molti cristiani avvertono il bisogno di accogliere nuovi soffi dello Spirito che, «soffiando dove vuole», conforma tutti a Gesù.

È un vigoroso soffio dello Spirito l’attrazione che la spiritualità orientale, nelle sue svariate forme, esercita su molti cristiani. In Milano e nella Brianza spontaneamente sorgono sempre più centri di pratiche spirituali e culturali che hanno le loro radici nel Buddhismo Zen.

“La stella del mattino – cammino religioso Vangelo e Zen” (via Palermo 11, Milano) è anzitutto una compagnia e una guida offerta ai cristiani che vogliono aprirsi a «quanto è vero e santo» nel Buddhismo Zen, ampliando, approfondendo e attualizzando la loro visione di fede. «Attraverso il dialogo, (i cristiani) possono essere condotti a vincere i pregiudizi inveterati, a rivedere le idee preconcette e ad accettare a volte che la comprensione della loro fede sia purificata» (Dialogo e annuncio, 49).

“La stella del mattino – cammino religioso Vangelo e Zen” è contemporaneamente un luogo di sincera e rispettosa accoglienza per i buddhisti che avvertono il richiamo del Vangelo. Mantiene un rapporto di fraternità e di confronto con l’associazione buddhista “La stella del mattino – comunità Zen italiana”.

Nella compostezza silenziosa dello Zazen l’uomo sperimenta la libertà interiore, nel distacco dalle brame che confondono e appesantiscono. L’orecchio, nel silenzio, si apre all’ascolto. L’ascolto del Vangelo risveglia nell’uomo la speranza che, grazie a Gesù, la vita sempre risorga nuova, nobile, creativa, accogliendo il perdono e dando il perdono, verso l’attuarsi del Regno di Dio. Il tempo di quell’attuarsi è questo oggi, il luogo è questa vita e la storia.

Guida “La stella del mattino – cammino religioso Vangelo e Zen” il missionario saveriano padre Luciano Mazzocchi. Per informazioni sui tempi di pratica della meditazione Zen (Zazen) e dell’ascolto del Vangelo, sul corso annuale di studio, o per colloqui personali: cell. 338.1011101; vangeloezen@gmail.com; www.vangeloezen.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi