Percorsi ecclesiali

La Quaresima ambrosiana 2023

Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Verso Pasqua

La Quaresima dell’Azione cattolica ambrosiana

Ricco ventaglio di proposte, tra preghiera, spiritualità e cultura, rivolte a ogni fascia d’età e aperte a tutti i fedeli interessati

di Paolo INZAGHI

24 Febbraio 2023

Papa Francesco invita a vivere la Quaresima come un tempo in cui «salire su un alto monte» per vivere come popolo di Dio «una particolare esperienza di ascesi». Per questo l’Azione cattolica ambrosiana ha in serbo una ricca proposta di iniziative di preghiera e spiritualità per adulti, giovani e ragazzi, aperte ai propri soci e a tutti i fedeli interessati.

«Adoro il lunedì»

La proposta per tutte le generazioni è il tradizionale appuntamento «Adoro il lunedì». L’invito è di prendersi un po’ più di spazio per ascoltare e meditare la Parola di Dio nel primo giorno feriale della settimana, tempo per eccellenza della vocazione laicale. Dalle 7.30 di ogni lunedì sul sito www.azionecattolicamilano.it e sui canali Youtube e Facebook dell’associazione sarà disponibile un breve video con il commento del Vangelo della domenica precedente curato da un laico (si alterneranno coppie di coniugi, insegnanti, medici, persone impegnate a favore degli emarginati e in politica…). Il video può essere fruito in qualsiasi momento della giornata e può anche fare da guida a piccoli gruppi di preghiera nei luoghi di preghiera e studio. È disponibile anche un sussidio scaricabile ogni settimana dal sito. Per «Adoro il lunedì», ogni lunedì, all’ora della pausa pranzo, un gruppo di persone si troverà presso la cappella dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano: possono partecipare tutti coloro che lavorano in centro a Milano.

Giustizia riparativa

È proposta anche una serata culturale, il 17 marzo alle 18 nella chiesa di Sant’Antonio. S’intitola «Nessuno ti ha condannata» e mette a tema le vie della giustizia riparativa e della dignità, leggendo il Vangelo di Giovanni. Interverrà padre Guido Bertagna, gesuita, che da anni accompagna questo itinerario, rivisitando soprattutto il dolore degli «anni di piombo» del terrorismo.

Ritiri per adulti

Per gli Adulti dai 30 anni in su, sono poi previsti diversi ritiri spirituali. Novità di quest’anno è la proposta “lunga” da un intero fine settimana, il 4-5 marzo, dai padri Barnabiti a Eupilio (Como). Ci sarà poi la mezza giornata di sabato 18 marzo, dalle 9 alle 12, nella chiesa milanese di San Giorgio a Palazzo, cui sono invitati in particolare i catechisti, e la giornata per singoli e famiglie al Centro pastorale di Seveso, il 26 marzo. Le tre date hanno come predicatore don Cristiano Passoni, assistente generale dell’Ac ambrosiana, e per tema «Un cuore puro, uno spirito saldo – La misericordia e il suo dono».

Esercizi per giovani e giovanissimi

Per i Giovani dai 20 ai 30 anni, il 19 e 18 marzo ci saranno gli esercizi spirituali a Eupilio e il 5 aprile, mercoledì che precede il Triduo, si terrà la «Notte degli ulivi», una preghiera notturna in cammino fino all’Eremo San Salvatore di Erba. I “giovanissimi” (14-19 anni) avranno gli esercizi spirituali al Centro pastorale di Seveso il 25 e 26 marzo con il titolo «”Conosco la tua fatica”. Stare, essere e rimanere con Gesù». Inoltre, per tutta la Quaresima, Giovani e Giovanissimi potranno utilizzare il “bot” «Let’s God!» su Telegram con proposte per la riflessione personale.

Spiritualità per ragazzi

Infine, per i ragazzi dell’Acr è disponibile il sussidio Sostare con te insieme e nelle Zone pastorali sarà organizzata l’iniziativa «Tabor», una proposta di spiritualità in un fine settimana per le ragazze e i ragazzi delle scuole elementari e medie.

Il calendario di tutte le iniziative con maggiori informazioni anche per le iscrizioni (che sono sempre obbligatorie) si trova su www.azionecattolicamilano.it.