Convegno di studio presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale, organizzato in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano. Interviene l'Arcivescovo

EDVARD MUNCH - The Sun (1911)
Edvard Munch, The Sun (1911)

«Il senso di Dio. Scenari contemporanei e sfide per la fede» è il tema del convegno di studio in programma martedì 20 e mercoledì 21 febbraio presso la Sala convegni della Facoltà teologica dell’Italia settentrionale (via dei Cavalieri del S. Sepolcro 3, Milano), organizzato in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano. Nel pomeriggio di martedì 20 è previsto l’intervento dell’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini.

In Occidente sono diversi i sintomi dell’irrilevanza della questione di Dio nella progettazione personale dell’esistenza e nell’immaginario collettivo della costruzione sociale. Le tradizioni religiose istituzionali vengono percepite come distanti dall’interiorità soggettiva impegnata nella definizione di una identità e nel reperimento di un senso. In parallelo si deve registrare la vitalità di una spiritualità “senza Dio”. Si tratta di un paradosso o di una variabile coerente? L’appello all’immanenza come richiamo all’effettivo dell’esperienza costituisce un’opportunità per riscoprire la lezione biblico-sapienziale circa la qualità teologica dell’agire umano. Le forme elementari dell’esistenza – l’amore, la coerenza, il benessere e la ricchezza… – non sono semplici figure di un bisogno che attende da Dio la sua saturazione, ma luoghi di una presenza già effettiva della grazia. Nell’orizzonte di questa consapevolezza, la comunità cristiana è chiamata a ripensare le forme della sua testimonianza alla novità evangelica.

Il convegno di studio è valido come aggiornamento permanente di docenti della scuola di ogni ordine e grado. La partecipazione è libera.

Info: tel. 02.863181; fax 02.72003162; segreteria@ftis.it; www.teologiamilano.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi