I Quaresimali della Basilica quest’anno sono caratterizzati da un contenuto esplicitamente giubilare, con un riferimento specifico alle opere di misericordia

Sant'Ambrogio_Venerdì della fede

Anche quest’anno in Quaresima la Basilica di Sant’Ambrogio propone il ciclo di iniziative «I Venerdì della fede», caratterizzati da un contenuto esplicitamente giubilare, con un riferimento specifico alle opere di misericordia. Ecco il programma.

Venerdì 19 febbraio Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose, presenterà «Le opere di misericordia».
Venerdì 26 febbraio il criminologo Adolfo Ceretti tratterà «Perdonare le offese».
Venerdì 4 marzo l’opera di misericordia «Visitare i carcerati» coinvolgerà con l’iniziativa «Via Misericordiae. Chi è questo uomo che perdona?» l’intera comunità cristiana di Milano che, guidata dal cardinale Angelo Scola, pregherà e camminerà da Sant’Ambrogio (ritrovo alle 20.30) al carcere di San Vittore, da dove molti detenuti si uniranno e seguiranno idealmente il cammino e la preghiera.
Venerdì 11 marzo su «Consolare gli afflitti» interverrà lo psichiatra Eugenio Borgna.
Venerdì 18 marzo, infine, «Contemplare il volto della misericordia» è il titolo della serata musicale con l’ensemble “La Silva”, che eseguirà un oratorio per coro e orchestra composto da Antonio Caldara (1670-1736).

Le serate si tengono a partire dalle 21, la Basilica apre alle 20.30, l’ingresso è libero.
Info: tel. 02.86450895; www.basilicasantambrogio.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi