Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/gli-studenti-dellazione-cattolica-si-sporcano-le-mani-per-gli-altri-2504282.html
Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Brianza

Gli studenti dell’Azione cattolica «si sporcano le mani» per gli altri

A Lissone dal 19 al 25 agosto un campo di volontariato proposto a ragazzi e ragazze dai 14 ai 19 anni, alla scoperta della gratuità del lavoro e dell’essenzialità della vita comunitaria. Iscrizioni entro il 27 luglio

17 Luglio 2023

C’è un modo originale per impiegare bene il tempo estivo: darsi da fare per gli altri. È intorno a questa idea di fondo che l’Azione cattolica studenti della diocesi di Milano propone dal 19 al 25 agosto un campo di volontariato che si svolgerà a Lissone, in Brianza. «Aggratis! Mi sporco le mani per te» è il titolo dell’esperienza, rivolta a studentesse e studenti dai 14 ai 19 anni (da chi ha concluso la terza media a coloro che hanno finito la quinta superiore).

Riflessioni su Peppino Impastato

«Al campo si lavora, ma con l’obiettivo di scoprire la gratuità del lavorare – spiegano Pietro Galbiati e Angela Bonato, i giovani responsabili diocesani dell’Acs -. Sperimenteremo le gioie e le difficoltà della vita comunitaria. Si vive infatti nell’essenzialità (si dorme su materassini), ci si cucina da mangiare da sé e ci si autogestisce nella pulizia del campo stesso, ospitato presso l’oratorio di Santa Margherita. Durante le giornate saranno inoltre previsti momenti di silenzio personale e condivisione guidate dalla riflessione sulla figura di Peppino Impastato». Non mancheranno, infine la preghiera e la celebrazione quotidiana della Messa.

Le attività previste

I partecipanti saranno divisi in gruppi e svolgeranno a rotazione attività quali piccoli lavori di manutenzione del verde, incontro con utenti di alcune realtà sociali cittadine, pulizia, imbiancatura e sistemazione degli spazi dell’oratorio. Con il loro lavoro volontario, gli studenti raccoglieranno finanziamenti per la Fondazione Adele Bonolis – Assistenza fraterna. Il programma del campo, inoltre, prevede il 23 agosto dalle 19.30 una serata aperta a parenti, amici e abitanti della città, con tanto di salamellata (con alternative vegetariane) e musica dal vivo.

Il ritrovo è fissato per le 15 del 19 agosto direttamente a Lissone, il campo si concluderà alle 16 del 25 agosto. L’iniziativa ha ricevuto il sostegno di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus. Occorre iscriversi al più presto, e comunque non oltre il 27 luglio, a questo link. Possono partecipare anche i ragazzi non iscritti all’Azione cattolica, ma, per ragioni amministrative e assicurative, sarà richiesta l’adesione all’associazione contestualmente all’iscrizione al campo.

Per ulteriori informazioni: acs@azionecattolicamilano.it; tel. 02.58391328 (orario d’ufficio).