Un video curato da don Paolo Alliata, a partire da un “corto” Disney-Pixar e dal brano del ritrovamento di Gesù al tempio, guida alla scoperta del Mistero

di Mario PISCHETOLA

sulla grande avventura

La Domenica della Parola di Dio si colloca nel mezzo della Settimana dell’educazione, che si svolge in Diocesi dal 21 al 31 gennaio di ogni anno. La Fondazione Oratori Milanesi invita così i singoli educatori degli oratori, ma anche i genitori e le altre figure educative a dedicare mezz’ora di questa domenica speciale alla visione di un video (qui sopra) che mette in relazione la Parola con il proprio servizio educativo.

Grazie al contributo di don Paolo Alliata, responsabile dell’Apostolato biblico diocesano, sezione del Servizio per la catechesi, il video – a disposizione anche sul canale Youtube “Pastorale Giovanile Fom Milano” – fa intrecciare il Vangelo con i linguaggi del cinema e della letteratura, in un percorso che, a partire da un corto di animazione della Disney-Pixar, conduce alla scoperta del Mistero che ci viene incontro, proprio tramite l’ascolto della Parola di Dio.

Il compito dell’educatore consiste nel trasmettere il dono della Parola, perché chi lo riceva lo incarni «a suo modo», nella libertà di chi si mette in ricerca della sua strada, grazie al patrimonio di fede che ha saputo accogliere. Il video può essere visionato nella Domenica della Parola o nei prossimi giorni, come approfondimento per la Settimana dell’educazione dedicata alla santità adolescente e alla scrittura condivisa di un futuro per i più giovani. Per seguire la meditazione e integrarla con approfondimenti è fondamentale la scheda allegata.

L’intreccio che viene costruito da don Paolo Alliata mette in relazione il corto di animazione dal titolo “La luna”, scritto da Enrico Casarosa, e il brano evangelico del ritrovamento di Gesù al tempio, narrato da Luca al capitolo 2 (versetti 41-52). Questo percorso potrebbe quindi far vivere in modo originale questa Domenica della Parola di Dio, ma anche preparare la celebrazione della Festa della Famiglia di domenica 31 gennaio.

«Il Vangelo è l’annuncio che vuole liberare la bellezza e la bontà delle cose – dice don Paolo Alliata spiegando il senso del percorso offerto -. La grande meraviglia attende di essere riconosciuta e accolta. La Parola di Dio vuole aprire lo sguardo di ognuno sul carico di meraviglia che freme nel quotidiano».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi