Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/giornata-mondiale-della-gioventu-chiuse-le-iscrizioni-1772184.html
Speciale

Lisbona capitale mondiale dei giovani

Sirio 26 - 31 maggio 2024
Share

Verso Lisbona

Giornata mondiale della Gioventù, chiuse le iscrizioni

Da fine giugno / inizio luglio i gruppi che si sono iscritti entro il 28 maggio riceveranno le informazioni necessarie per la partecipazione all'evento in programma dall’1 al 6 agosto. Online una sezione dedicata con tutte le informazioni utili

31 Maggio 2023

Domenica 28 maggio si sono chiuse le iscrizioni alla XXXVII Giornata mondiale della Gioventù, in programma a Lisbona dall’1 al 6 agosto. La capitale portoghese si prepara a ospitare l’incontro del Papa con i giovani di tutto il mondo, sul tema «Maria si alzò e andò in fretta» (Lc 1,39), ricavato dal Messaggio del Santo Padre (leggi qui). Si conclude così, sempre con il verbo «alzarsi», il ciclo dei tre messaggi che accompagnano i giovani nel cammino dalla Gmg di Panama nel 2019 a quella di Lisbona. È tempo di alzarsi, allora, per i giovani ambrosiani verso Lisbona: le iscrizioni continuano per questo appuntamento mondiale, occasione di incontro, fede, festa, per condividere un’esperienza che donerà lo slancio per una nuova ripartenza.

I prossimi passi

Dalla fine di giugno/inizi di luglio i gruppi di giovani (i nati tra l’1 gennaio 1991 e il 31 dicembre 2006 e i loro educatori/accompagnatori; minimo 4, massimo 150 persone) che si sono iscritti online acquistando uno dei pacchetti di partecipazione (il viaggio invece occorre organizzarlo in maniera autonoma) riceveranno le informazioni necessarie per la partecipazione.

L’assistenza e le informazioni

I gruppi diocesani, tramite il proprio referente, saranno sempre supportati, per chiarimenti e informazioni, in questo tempo di preparazione e nei giorni stessi dell’evento, e guidati a perfezionare l’iscrizione dei singoli membri del gruppo.

Nella sezione dedicata alla “Gmg 2023” dal Servizio per i Giovani e l’Università tutte le indicazioni circa il programma e altre informazioni utili.

Per chi specialmente ha già vissuto l’esperienza come “pellegrino”, è possibile anche prendere parte all’evento come volontario, dando il proprio contributo nella gestione dell’evento.

Vai allo speciale