Appuntamento organizzato dall’Archivio «Julien Ries» per l'antropologia simbolica diretto dal professor Silvano Petrosino. L’Arcivescovo introdurrà la sessione pomeridiana

morte_simbolica

«Morte e immortalità fra rimozione ed esibizione» è il tema del seminario in programma martedì 26 ottobre presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, a cui l’Arcivescovo interverrà per introdurre la sessione pomeridiana.

A organizzare l’evento è l’Archivio «Julien Ries» per l’antropologia simbolica, diretto dal professor Silvano Petrosino. Come spiega lo stesso Petrosino, «l’Archivio nasce grazie alla donazione del cardinale Ries all’Università Cattolica della sua biblioteca, della totalità dei suoi scritti e della corrispondenza che, nel corso della sua lunga attività, ha avuto con storici delle religioni di tutto il mondo. Finalità dell’Archivio è garantire la prosecuzione delle molteplici prospettive di studio che il tenace e acuto lavoro di Julien Ries ha saputo aprire».

Il seminario rientra tra gli incontri e le conferenze che l’Archivio progetta e realizza ogni anno, insieme a pubblicazioni quali Spazi e tempi di una trasformazione (2021), Le religioni tra frustrazione e gioia (2019), Religione e potere. L’opportunità che diviene tentazione (2018).

Il programma di massima della giornata prevede queste relazioni: «Perire, morire, appartenere alla morte» (Silvano Petrosino), «Le Catacombe dei Cappuccini di Palermo. Analisi e interpretazione» (Natale Spineto, Università degli Studi di Torino) «Il concetto di morte e il Cristianesimo» (Sergio Ubbiali, Facoltà teologica dell’Italia settentrionale), «La tragedia del morire: la recente esperienza dell’epidemia e la sua rappresentazione giornalistica» (Daniela Taiocchi, giornalista dell’Eco di Bergamo), «Morte e cultura in Giappone» (Maria Chiara Migliore, Università del Salento), «La morte nella tradizione indiana e buddista» (Gianni Pellegrini, Università degli Studi di Torino), «Morte ed eternità nell’Antico Egitto» (Christian Cannuyer, Université Catholique de Lille).

Il Seminario si svolgerà in dual mode. Per partecipare in presenza è necessario prenotarsi all’indirizzo e-mail 

Per chi non potrà essere presente in aula, è disponibile un collegamento streaming mediante la piattaforma Microsoft Teams. Per accedere all’evento, cliccare sul seguente link: 26 ottobre 2021 – 9:30 – Morte e immortalità tra rimozione ed esibizione

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi