Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Milano

Fede, pluralismo e verità, convegno di studio alla Facoltà teologica

Martedì 20 febbraio, dalle 9.30, appuntamento sul tema «Consenso democratico e verità cristiana», con la partecipazione dell'Arcivescovo. Giornata valida come aggiornamento permanente dei docenti. Diretta web

8 Febbraio 2024
Un evento in Facoltà teologica

Martedì 20 febbraio, alle 9.30, presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale (via dei Cavalieri del Santo Sepolcro 3, Milano), il convegno di studio «Consenso democratico e verità cristiana. Dire la fede in un contesto pluralistico» farà il punto su fede, pluralismo e verità. Come viene ridefinita la questione radicale della verità in un contesto pluralistico? Il pluralismo è un’inflessione della verità o ne costituisce un superamento? Anche a livello politico, proprio nel momento in cui si fa strada la rivendicazione delle autonomie, il sistema democratico dà segnali di stanchezza, addirittura di crisi. E, in questo panorama, che ne è della comunità cristiana?

Interverranno Diego Marconi (docente emerito di Filosofia del linguaggio all’Università di Torino), Florinda Cambria (docente presso il Dipartimento di Scienze teoriche e applicate dell’Università dell’Insubria), Alberto Cozzi (docente di Teologia sistematica presso la Facoltà teologica e membro della Commissione teologica internazionale) e Giovanni Rota (docente di Teologia sistematica presso la Facoltà teologica); modera Angelo Maffeis, docente di Teologia sistematica e Storia della Teologia presso la Facoltà teologica, introduce il Preside della Facoltà Massimo Epis. È prevista la partecipazione dell’Arcivescovo.

«La domanda che sollecita tutte e quattro gli interventi è in fondo questa – sottolinea Epis -: non è davvero possibile una terza via tra un universalismo di tipo formale e un relativismo che, in nome di legittimi diritti, frantuma la verità?».

Il convegno di studio, organizzato in collaborazione con l’Istituto superiore di Scienze religiose di Milano (accreditato con DM 08.06.2005),è valido come aggiornamento permanente di docenti della scuola di ogni ordine e grado.
Partecipazione libera con prenotazione obbligatoria (bit.ly/ Convegno2024) .
È prevista la diretta streaming sul canale Youtube della Facoltà (@facoltateologicadellitalia1805)

Per una ripresa e una focalizzazione delle questioni emergenti dal convegno e per un ampliamento internazionale del dibattito, è già in programma, il 10 aprile, una giornata di studio con l’intervento del professor Michael Seewald, docente di dogmatica e storia dei dogmi alla Westfälischen Wilhelms. Tema dell’intervento di Seewald sarà «Lo sviluppo del dogma nella riforma della Chiesa».

Leggi anche

Intervista
Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale Inaugurazione dell’Anno Accademico

Epis: «La fede cristiana non è a disagio con il pluralismo»

Il preside della Facoltà teologica presenta il convegno del 20 febbraio su «Consenso democratico e verità cristiana», con la partecipazione dell’Arcivescovo: «Sollecitiamo la riflessione teologica sulla questione della verità in un contesto in cui l’opinione è spesso strumentalizzata»

di Annamaria BRACCINI