Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Milano

Le scuole FAES festeggiano con giochi, sport, musica

Al Centro sportivo Schuster il 27 maggio una giornata di svago e di condivisione con le famiglie: sono attese 1500 persone. Alle 16 la Messa con l'Arcivescovo di Milano

19 Maggio 2023

Sarà una giornata di festa e di condivisione, resa ancora più preziosa dalla Santa Messa celebrata nel pomeriggio alle 16 dall’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini. È il FAES Day, la giornata che le scuole paritarie bilingui FAES di Milano organizzano da oltre vent’anni a fine maggio per permettere alle famiglie di incontrarsi e raccontarsi, quest’anno in programma sabato 27 maggio dalle 10 alle 21 al Centro sportivo Schuster di via Padre Lodovico Morell 2.

Nel grande parco troveranno posto tanti gonfiabili per i più piccini, il truccabimbi, il gazebo della creatività, l’angolo del barbecue con salamelle, hamburger, arrosticini e gnocco fritto, le tavolate per il pranzo delle famiglie, ma anche un’area show dove suonare, ballare e recitare in libertà, che verso le 19 accoglierà un concerto rock di studenti liceali. Né mancheranno fin dalla mattinata le sfide sportive, a partire da tornei di calcio e pallavolo che coinvolgeranno genitori e figli. Tutto declinato in base alle diverse età, perché i circa 1.250 studenti delle Scuole FAES vanno dall’asilo nido ai licei classico, scientifico e delle scienze umane.

Per la comunità del FAES è un momento molto atteso e partecipato, quest’anno ancora più importante e significativo grazie alla presenza di monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano, che incontrerà le famiglie in maniera informale prima di celebrare la Santa Messa delle 16. Alla scorsa edizione hanno partecipato quasi 1.500 persone e probabilmente sabato – sperando nella clemenza del tempo – saranno ancora di più.

FAES è un’associazione nata nel 1974 per promuovere la collaborazione educativa tra scuola e famiglia. A Milano gestisce scuole paritarie bilingui dall’asilo nido ai licei dove si segue un metodo basato sull’educazione personalizzata, la didattica partecipativa ma soprattutto sul sistema dei tutor: un docente dedicato per ogni alunno, che lo supporta negli studi di concerto con gli altri insegnanti e i genitori. Grazie alla propria esperienza e a partnership qualificate con professionisti e Università, FAES promuove progetti di formazione e ricerca per contribuire allo sviluppo dei contesti scolastici e alla loro valorizzazione.