Completata la pubblicazione dei sussidi per l’Iniziazione cristiana, in sintonia con il nuovo itinerario ora vengono promossi Percorsi di base (in allegato programmi e moduli di iscrizione) e di approfondimento (da richiedere a livello decanale)

di don Antonio COSTABILE
Responsabile del Servizio per la Catechesi

formazione

«Gli obiettivi della formazione dei catechisti sono fondamentalmente due: maturare identità cristiane adulte – veri discepoli del Signore, testimoni del suo amore – e formare persone con una competenza specifica nella comunicazione della fede. Questi due compiti, che orientano la definizione delle competenze all’interno degli itinerari formativi, costituiscono gli orizzonti che assicurano una formazione integrale del catechista e una specifica del suo ministero. Vanno preparati catechisti capaci di educare alla fede sia nella forma della proposta – cui oggi si è particolarmente sensibili – sia nella forma dell’accompagnamento all’interno delle comunità cristiane» (Cei, Incontriamo Gesù, 2014 n.81)

Con l’uscita del quarto volume, Con Te! Cristiani, è terminata la pubblicazione dei nuovi sussidi dell’Iniziazione cristiana per la fase 7 – 11 anni. Insieme alla pubblicazione di questi sussidi negli anni scorsi è stato proposto un percorso quadriennale di formazione per i catechisti, per entrare nella logica intrinseca dei nuovi strumenti messi a disposizione per l’Iniziazione cristiana.

Come già preannunciato nella Quattro Giorni di settembre, ora si avviano percorsi per la formazione permanente dei catechisti della Diocesi. Ogni catechista deve sentire come necessario lasciarsi formare per svolgere il suo prezioso ministero di fatto nella Chiesa, in modo adeguato e in sintonia con le nuove linee operative offerte dalla proposta diocesana.

Per favorire tale formazione sono stati predisposti due tipi di itinerari.

Una prima proposta, denominata Percorso di base, è rivolta primariamente a chi si prepara a iniziare il servizio come catechista: naturalmente questo percorso può essere utile anche a chi in questi ultimi anni non ha avuto occasione di seguire nessuna iniziativa di formazione alla luce del nuovo itinerario.

Una seconda proposta di formazione, denominata Percorso di approfondimento, è rivolta a catechisti che già hanno partecipato da tempo a iniziative di formazione secondo i nuovi itinerari: questo percorso ha lo scopo di offrire un’ulteriore ripresa di quanto sperimentato negli anni scorsi con il metodo del laboratorio su argomenti inerenti il nuovo itinerario diocesano.

Questi percorsi vengono promossi nei Decanati per favorire la conoscenza e l’utilizzo dei nuovi sussidi, mettendo a fuoco progressivamente i molteplici aspetti dell’itinerario e le dinamiche intrinseche al percorso, che si erano solo abbozzati con i laboratori dei primi quattro anni di formazione già proposti.

I Percorsi base nelle Zone pastorali sono già stati programmati con sedi, date e moduli per l’iscrizione on line (in allegato); dalla seconda metà di gennaio, avranno inizio con un calendario proprio per ogni Zona pastorale.

I Percorsi di approfondimento, invece, devono essere richiesti dal referente del singolo Decanato e programmati insieme al Servizio diocesano per la Catechesi. Essi verranno guidati dal Servizio per la Catechesi, con la collaborazione dell’équipe decanale. Per attivare questi percorsi occorre pertanto prendere contatto inviando una mail di richiesta a catechesi@diocesi.milano.it. Si potrà così definire insieme la scelta del tema del percorso di formazione, fra quelli proposti dal Servizio diocesano per la Catechesi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi