Rivolti a tutti «Adoro il lunedì», l’ascolto quotidiano online della Parola e un gesto di carità. Altre iniziative, invece, sono differenziate per fasce d’età

Christs-tomb-000016325933_Medium-810x385

Preghiera, ascolto della Parola e carità. È incentrato su questi tre elementi il cammino spirituale dell’Azione cattolica ambrosiana per la Quaresima 2021. L’associazione ha messo a punto tre proposte unitarie rivolte a tutti: ragazzi, giovani e adulti.

La prima è l’ormai tradizionale appuntamento intitolato Adoro il lunedì. Dall’alba del primo giorno lavorativo della settimana sarà messo a disposizione un video con un momento di preghiera che ciascuno potrà seguire individualmente nel corso della giornata o che potrà fare da traccia per un ritrovo in piccoli gruppi o in famiglia. Ogni settimana la preghiera in video sarà guidata da gruppi diversi: responsabili dell’associazione, gruppi giovanili e famiglie. «Il filo rosso – spiega l’assistente generale dell’Ac, don Cristiano Passoni – è la meditazione sul percorso dei Vangeli della settimana che sarà proposto, all’interno della preghiera del lunedì, da me la prima settimana, successivamente da alcuni laici dell’Ac e, infine, da don Fabio Riva l’ultimo lunedì».

La seconda proposta è l’ascolto quotidiano della Parola, accompagnato da un testo di commento messo a disposizione sul sito e sui social dell’associazione. Quest’anno il commento al Vangelo del giorno del Rito ambrosiano è affidato al Gruppo pedagogico di Ac.

Terza proposta è vivere un’azione di carità. «Invitiamo i soci a fare una rinuncia concreta e reale per trasformarla in gesto che tende la mano a chi è nel bisogno – dice l’assistente del settore Giovani e dell’Acr don Fabio Riva -. Ricordiamo la possibilità di effettuare una donazione al Fondo San Giuseppe, istituito dalla Diocesi per aiutare chi nel periodo della pandemia ha perso il lavoro o ha subito un’insostenibile riduzione del proprio reddito familiare».

Ci sono poi le proposte per fasce di età. Per i ragazzi (6-13 anni) è disponibile un libretto per la preghiera quotidiana (chi non è iscritto all’Acr può acquistarlo su https://www.itl-libri.com/). Ai ragazzi delle medie è proposto un incontro on line di ritiro spirituale intitolato “Tabor” (la data è ancora definire, consultare il sito). Per gli Adolescenti (14-17 anni) sono proposti Esercizi spirituali nella forma di una veglia di preghiera on line il 13 marzo. Per i 18-19enni Esercizi spirituali in collaborazione con la Pastorale giovanile il 6 marzo al Centro pastorale di Seveso (iscrizioni www.chiesadimilano.it/pgfom). Per i Giovani (20-30 anni) giornata di Esercizi spirituali sul tema del “pianto” al Centro pastorale di Seveso con mattinata dedicata alla lectio e nel pomeriggio Via Crucis e testimonianza di Pietro Bartolo, medico di Lampedusa e ora europarlamentare.

Per gli adulti ecco alcune occasioni di ritiro spirituale.
Il primo appuntamento sarà domenica 7 marzo con una mezza giornata di Esercizi spirituali a Villa Cagnola di Gazzada cui si potrà partecipare sia in presenza (se lo permetteranno le norme anti-contagio in vigore alla data dell’evento), sia online: guiderà la riflessione don Cristiano Passoni, assistente generale dell’Ac ambrosiana, su “Se il sale perde il sapore (Mt 5, 13-16)”.
Il 9 marzo, dalle 15 alle 17.30 la proposta (solo online) è invece dedicata agli anziani: in collaborazione con il Movimento terza età, don Franco Cecchin rifletterà sullo stesso brano del Vangelo di Matteo.
Infine, è previsto un pomeriggio di riflessione online per catechisti dell’iniziazione cristiana sabato 13 marzo. La meditazione, dal titolo “Servire e dare la propria vita (Mc 10, 35-45)”, sarà offerta delle monache Benedettine di via Bellotti a Milano.

Per iscrizioni a tutte le iniziative (salvo dove diversamente indicato): www.azionecattolicamilano.it; 
Info: Tel. 02.58 39 1328

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi