Raccogliendo l’appello di papa Francesco, un primo stanziamento di 30 mila euro per far fronte alle necessità immediate della popolazione. Le modalità per contribuire

indonesia-768x536

«Prego per i defunti – purtroppo numerosi -, per i feriti e per quanti hanno perso la casa e il lavoro. Il Signore li consoli e sostenga gli sforzi di quanti si stanno impegnando a portare soccorso. Preghiamo insieme per i nostri fratelli dell’isola di Sulawesi»: raccogliendo l’appello di solidarietà di papa Francesco, pronunciato nell’Angelus di domenica 30 settembre, Caritas Ambrosiana ha stanziato 30 mila euro per far fronte alle prime necessità della popolazione della regione del Sulawesi in Indonesia da un terremoto del 7.4 della scala Richter. I fondi saranno destinati, attraverso Caritas Indonesia-Karina, alle Caritas locali delle diocesi di Manado e Makassar (le più vicine al disastro) che hanno immediatamente inviato team di emergenza per monitorare le zone interessate dal sima: Palu, Manuju e Donggala.

Finora le stime parlano di oltre 1200 morti e di un milione di sfollati. Ma le previsioni degli operatori locali fanno supporre un bilancio ben più drammatico della catastrofe. «Non riusciamo a contattare le parrocchie della zona in quanto corrente e telefono non funzionano. L’impatto è stato forte. Temo che ci sarà un drammatico incremento dei morti. Dei danni materiali non sappiamo ancora nulla» ha fatto sapere padre Banu Kurnianto, direttore di Caritas Indonesia sapere a Caritas Italiana. Il religioso ha spiegato che «anche il governo locale sta ancora raccogliendo dati per garantire l’intervento di emergenza e chiede l’aiuto di tutte le organizzazioni» e ha aggiunto di «essere pronto a inviare anche dalle diocesi vicine aiuti e volontari» appena il quadro della situazione sarà più preciso.

Per contribuire

Con Carta di Credito

In posta
Ccp n. 000013576228 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus – Via S. Bernardino 4 – 20122 Milano.

Con bonifico
c/c presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 – BIC BPCVIT2S
c/c presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN:IT51S0558401600000000064700
c/c presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus     IBAN: IT97Q0335901600100000000348
c/c presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT33R0501801600000011015450
c/c presso Banca Mediolanum intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT93T0306234210000001740731
Causale offerta: Terremoto Indonesia 2018

Oppure presso l’Ufficio Raccolta Fondi (via S. Bernardino 4, Milano; lun-gio 9.30-12.30 e 14.30-17.30; ven 9.30-12.30

Con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324

Le donazioni sono tutte detraibili/deducibili fiscalmente

Info: offerte@caritasambrosiana.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi