Il confronto tra Italia e Europa nell’iniziativa promossa da Usmi e Cism con il patrocinio del Senato della Repubblica

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

«Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia e in Europa» è il tema del seminario che Usmi e Cism, con il patrocinio del Senato della Repubblica, organizzano giovedì 14 novembre a Roma (via Zanardelli 32).

Dopo l’accoglienza, alle 14.45 a introdurre i lavori sarà madre Nicla Spezzati asc, per la Presidenza Usmi Nazionale. Seguirà la prima sessione, con gli interventi del Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, del cardinale Gualtiero Bassetti (presidente della Cei) e di padre Luigi Gaetani ocd (presidente Cism Nazionale).

La seconda sessione prevede un lavoro in assemblea moderato dalla giornalista Lorena Bianchetti. A partire dalle 16.30 si confronteranno i componenti del Consiglio nazionale della Scuola cattolica presso la Cei, che nel 2017 hanno redatto il documento “Autonomia, parità e libertà di scelta educativa”: Giancarlo Frare (presidente nazionale Agesc), Marco Masi (presidente nazionale Cdo-Foe), don Roberto Dal Molin (delegato Cism nel Consiglio nazionale della Scuola cattolica), suor Lauretta Valente (delegata Confap nel Consiglio nazionale della Scuola cattolica), Virginia Kaladich (presidente nazionale Fidae e Luigi Morgano (segretario generale Fism).

Alle 17.30 le conclusioni e le prospettive di lavoro a cura di suor Anna Monia Alfieri, im (delegata Usmi Nazionale nel Consiglio nazionale della Scuola cattolica).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi