BRUXELLES | 24 Maggio 2022

L’economia europea fa i conti con la guerra

Alla Commissione europea illustrate le raccomandazioni del Semestre. Dombrovskis: «Preoccupazioni per l'aumento del costo della vita e per bollette energetiche più elevate». Gentiloni sull’Italia: «Nessuna intenzione di massacrare di tasse»

Anniversario | 22 Maggio 2022

La memoria esigente di Falcone e Borsellino

A trent’anni dalle stragi del 1992 pubblichiamo la riflessione di Nando dalla Chiesa apparsa sul numero di maggio de «Il Segno»: «Superiamo la retorica della commemorazione per spiegare davvero perché i due magistrati sono morti e dare un senso ancora più alto alle loro vite»

Guerra | 20 Maggio 2022

Ucraina: mentre si distrugge, c’è chi costruisce

Mario Botta, famoso architetto italo-svizzero, ha disegnato il progetto per la chiesa della Divina Provvidenza alla periferia di Leopoli. Un’opera commissionata dai sacerdoti orionini, per la costruzione di una casa e di un centro di accoglienza per disabili.

Milano | 17 Maggio 2022

In Cattolica dialogo tra Pietro Parolin e Giuliano Amato

Mercoledì 18 maggio il Segretario di Stato vaticano e il Presidente della Corte costituzionale intervengono alla presentazione del terzo volume della Storia dell’Ateneo, curato da monsignor Claudio Giuliodori e pubblicato da Vita e Pensiero

Anniversario | 15 Maggio 2022

Mario Calabresi: «Mio padre non era un eroe, faceva le cose giuste»

Martedì 17 maggio i 50 anni dall'omicidio del Commissario celebrati in una Messa presieduta dall’Arcivescovo in San Marco. Il giornalista tratteggia il profilo del padre, il percorso di perdono compiuto dalla madre, quello di riconciliazione affrontato da lui e dai fratelli e l’evoluzione nell’atteggiamento della città in questo mezzo secolo

Memoria | 09 Maggio 2022

Schiavi di Hitler, un altro stop agli indennizzi

La Germania ricorre all’Aja, l’Italia stanzia fondi del Pnrr. «Una vicenda paradossale e una mancanza di giustizia», sottolinea il Centro di ricerca di Como che dal 2000 si batte su questo fronte

Intervista | 04 Maggio 2022

Il Papa: «Sono pronto a incontrare Putin»

«A Kiev per ora non vado, prima devo andare a Mosca. Faccio quello che posso. Se Putin aprisse la porta…», ha detto il Pontefice al «Corriere della Sera»