Programmazione speciale: domenica una serata-serata con illustri ospiti; lunedì mattina la messa del Papa dall'altare sulla tomba, la sera film e documentario

Giovanni Paolo II
San Giovanni Paolo II

In occasione dei cento anni dalla nascita di Karol Wojtyla Tv2000 (canale 28 dt, 157 Sky e 18 tvsat) e InBlu Radio dedicano, domenica 17 e lunedì 18 maggio, una programmazione speciale con una serata evento, la messa di Papa Francesco dall’altare sulla tomba di Giovanni Paolo II, film e docu.

Domenica 17 maggio, alle 21.05, in onda su Tv2000 lo speciale Karol da Wadowice che ripercorre l’avventura umana di Karol Wojtyla, le radici del Papa Santo e il suo respiro universale, attraverso un mosaico di voci e testimonianze per raccontare la fede e la bellezza di una vita capace di lottare contro i totalitarismi del ‘900, di cambiare il volto del mondo e di offrire una testimonianza di santità all’alba del terzo millennio. All’interno dello speciale l’ intervista all’ arcivescovo emerito di Cracovia e segretario personale di Papa Giovanni Paolo II, cardinale Stanislao Dziwisz e al postulatore della causa di canonizzazione di Wojtyla, monsignor Slawomir Oder, testimonianze inedite e un reportage della corrispondente da Gerusalemme del Tg2000, Alessandra Buzzetti, sui 20 anni dal viaggio di Giovanni Paolo II in Terra Santa. Tra gli ospiti: il presidente della Cei e arcivescovo di Perugia, il cardinale Gualtiero Bassetti; l’arcivescovo emerito di Milano, cardinale Angelo Scola; l’arciprete della Basilica di Santa Maria Maggiore, cardinale Stanislaw Rylko; l’arciprete della basilica vaticana, cardinale Angelo Comastri, il Prefetto del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede Paolo Ruffini; l’ex sindaco di Roma Walter Veltroni; il giornalista e scrittore Luigi Geninazzi; la vaticanista messicana Valentina Alazraki; il giornalista e scrittore Gianfranco Svidercoschi. A condurre lo speciale la vaticanista del Tg2000 Cristiana Caricato.

Alla programmazione di Tv2000 si aggiunge domenica alle 8 la puntata speciale di Ecclesia su InBlu Radio curata da Alessandra Giacomucci per ritrovare la voce e l’eredità di un Papa Santo testimone della fede.

Lunedì 18 maggio si inizia alle 7 con la messa in diretta di papa Francesco celebrata dall’altare sulla tomba di Giovanni Paolo II. A seguire Bel tempo si spera con ospiti monsignor Piero Marini, maestro delle celebrazioni liturgiche di Papa Wojtyla, don Davide Banzato e un’intervista a monsignor Claudio Giuliodori, Assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nel pomeriggio alle 14 L’Ora solare con ospite l’ arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1982 e nominato nel 1992 responsabile della Sezione Giovani del Pontificio Consiglio per i Laici. Alle 15.20 Siamo noi con l’ex direttore della sala stampa vaticana padre Federico Lombardi e alle 17.30 il Diario di Papa Francesco con ospiti Luigi Accattoli e il presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, monsignor Rino Fisichella.

Alle 21.10 il film Non abbiate paura. La vita di Papa Giovanni Paolo II diretto da Jeff Bleckner con Thomas Kretschmann. E in seconda serata il documentario Giovanni Paolo II. Una storia insieme, di Monica Mondo, con le testimonianze di coloro che, allora giovani, sotto la sua guida hanno cambiato la propria vita: il direttore dell’Osservatore Romano Andrea Monda, Gigi De Palo, Angela Ales Bello, i leader dei movimenti che Giovanni Paolo II esaltò come “soffio dello Spirito”, don Julian Carrón per Comunione e Liberazione, Giovanni Ramonda per l’Associazione papa Giovanni XXIII, Ernesto Olivero del Sermig, il Movimento dei Focolari, Kiko Arguello per il Cammino Neocatecumenale, Chiara Amirante per Nuovi Orizzonti, Salvatore Martinez per Rinnovamento dello Spirito Santo. E ancora gli storici e filosofi amici: Andrea Riccardi e Rocco Buttiglione, padre Federico Lombardi e padre Raniero Cantalamessa, il rabbino dello storico incontro a Gerusalemme David Rosen, ma anche Ferruccio de Bortoli, Andrea Tornielli, Stefano Zamagni, Giuseppe De Rita, Jas Gawronski, Massimo Cacciari. Tutti, di papa Giovanni Paolo II, hanno qualcosa nel cuore e nella mente. A fare da filo conduttore ai ricordi personali tante immagini del Papa giovane e del Papa stanco e malato, la sua energia, la sua tenerezza, le sue parole. Infine anche i versi del papa poeta e drammaturgo, interpretati dall’attore Sebastiano Somma. Con la regia di Sofia Rinaldo e a cura di Cecilia Pronti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi