Un nuovo appuntamento del ciclo "Intorno a un codice", con mons. Inos Biffi e Milvia Bollati. Nell'occasione sarà esposta una sontuosa Bibbia miniata del XV secolo.

Visconti Sforza Magi Miniatura

Il ciclo Intorno a un codice promosso dalla Classe di Studi Greci e Latini dell’Accademia Ambrosiana si propone di esibire ogni volta uno dei preziosi manoscritti della Biblioteca. Il codice viene collocato appositamente  per essere ammirato dal pubblico. Uno o più studiosi ne parlano in maniera divulgativa. Il ciclo è giunto ormai alla sua quinta edizione.

Il primo incontro 2015 si è svolto intorno al codice B 119 sup., un manoscritto greco del X secolo: il prof. Carlo Maria Mazzucchi ha svolto il tema L’esercito e la marina militare bizantina.

Il secondo incontro ha invece presentato un nuovo manoscritto di Aristotele appartenuto ad Aldo Manuzio, il codice B 7 inf., sul quale il prof. Stefano Martinelli Tempesta ha recentemente rintracciato alcune note autografe del celeberrimo stampatore veneziano Aldo Manuzio, del quale ricorre quest’anno il quinto centenario dalla morte (6 febbraio 1515)

Il terzo incontro si terrà il 25 marzo sul codice B 40 inf., una sontuosa Bibbia miniata del XV secolo. Monsignor Inos Biffi, Dottore Onorario della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, affronterà il tema Leggere e miniare la Bibbia nel Medioevo insieme alla professoressa Milvia Bollati, Docente di Storia della Miniatura presso la Università Cattolica di Milano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi