Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Milano

Giovanni XXIII, Dante e Manzoni, seminario in Cattolica

Il rapporto tra il «Papa buono» e i grandi autori della letteratura italiana al centro della mattinata di studio in programma mercoledì 8 marzo. Intervento dell’Arcivescovo

28 Febbraio 2023
Giovanni XXIII

«In dialogo con Dante e Manzoni. Giovanni XXIII e i grandi autori italiani» è il tema del seminario in programma mercoledì 8 marzo, a partire dalle 9.30, nell’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (largo Gemelli 1, Milano – vedi qui la locandina).

Dopo i saluti istituzionali di Andrea Canova (preside della Facoltà di Lettere e Filosofia), Francesco Tedeschi (direttore del Dipartimento di Storia, archeologia e storia dell’arte) e Armando Santus (presidente della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo), sotto la presidenza di Agostino Giovagnoli (docente di Storia della storiografia), si susseguiranno gli interventi di monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano («Letteratura e fede. Una fecondazione reciproca»), Alessandro Angelo Persico, docente di Storia e comunicazione del tempo presente («La formazione di A. G. Roncalli: letteratura, storia, teologia»), don Ezio Bolis, direttore della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo («L’approccio di A. G. Roncalli alla letteratura»), Fabrizio Brena, Dottore di ricerca in filologia classica («“E ’n la sua volontade è nostra pace”. Roncalli cultore di Dante») e Giuseppe Langella, docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea («Manzoni, o della “Letizia spirituale”. Roncalli lettore dei Promessi Sposi»). Prima della conclusione, alle 12.45, spazio per domande e interventi

Sarà possibile partecipare al seminario in presenza e sarà attivo il collegamento tramite la piattaforma Microsoft Teams accessibile qui.