L'edizione 2017/2018, promossa dalla Fondazione Martini con l'Arcidiocesi di Milano, si svolgerà per la prima volta nell'ambito delle arti figurative grazie alla collaborazione con il Premio Artivisive della Fondazione Culturale San Fedele

martini

L’edizione 2017/2018 del Martini Award – promosso nel 2013 dalla Fondazione Carlo Maria Martini insieme all’Arcidiocesi di Milano con l’intento di ricordare la figura e l’opera di Carlo Maria Martini e di tenere vivo lo spirito che ha animato il suo impegno – presenta una significativa novità rispetto alle due precedenti esperienze: si svolgerà per la prima volta nell’ambito delle arti figurative grazie alla collaborazione con il Premio Artivisive della Fondazione Culturale San Fedele.

Quest’ultimo è un concorso rivolto a giovani artisti under 35, nati dopo l’1 gennaio 1983, selezionati tramite bando nei mesi scorsi. Il Premio, che avrà come tema “La Città”, argomento dell’ultimo volume dell’Opera Omnia, è a carattere residenziale e prevede due momenti formativi: il primo dall’1 al 4 febbraio 2018, il secondo il 7 e 8 aprile 2018. La residenza comprenderà due workshop con specialisti del settore artistico e con incontri seminariali. È prevista la partecipazione di artisti, filosofi e sociologi di fama internazionale

L’iniziativa si concluderà con una mostra nell’autunno 2018, in occasione della quale verranno assegnati il Premio Artivisive, il Premio Paolo Rigamonti e, appunto, il Martini Award.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi