Al Centro pastorale ambrosiano di Seveso due giorni di formazione promossi dagli Uffici diocesani lombardi

storyteller-copy

Come ogni anno i responsabili degli Uffici comunicazioni sociali delle diocesi lombarde si riuniscono per una due-giorni di approfondimento e confronto sui temi della comunicazione. Quest’anno l’incontro si svolgerà giovedì 28 e venerdì 29 giugno presso il Centro pastorale ambrosiano di Seveso. L’iniziativa è rivolta ai collaboratori degli Uffici diocesani e ai volontari impegnati nella comunicazione a livello parrocchiale su incarico del parroco.

Anche quest’anno il tema proposto coglie i profondi cambiamenti in questo ambito: lo storytelling, cioè la comunicazione narrativa. Aprirà i lavori giovedì alle 18 monsignor Marco Busca, vescovo di Mantova e vescovo delegato per le comunicazioni sociali. Dopo cena interverrà don Giuliano Zanchi su «La narrazione nella Bibbia». L’intera giornata di venerdì sarà invece curata da Andrea Fontana, fondatore e managing director di Storyfactory, l’agenzia che ha portato in Italia il metodo narrativo e lo ha applicato a realtà e clienti molto diversificati (aziende, musei, associazioni, ecc).

La partecipazione al corso residenziale ha un costo complessivo di 115 euro. È possibile iscriversi via mail a comunicazione@diocesi.milano.it entro il 15 giugno.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi