Redazione

Il santuario di San Patrizio sorge su uno sperone di roccia sovrastante l’abitato di Colzate (Bg), in Val Seriana.
Vi si giunge facilmente, uscendo dalla provinciale Bergamo-Clusone allo svincolo di Vertova.
Chi volesse salirvi a piedi, come gli antichi pellegrini, può ancora percorrere la mulattiera che ha inizio in località Cerreti.

Il santuario è visitabile tutto l’anno alla domenica, ma da Pasqua a settembre resta aperto anche al pomeriggio per l’intera settimana.
Su appuntamento, tuttavia, possono essere concordate visite anche in altri orari: per questo, in ogni caso, è bene accordarsi con il parroco di Colzate, telefonando al numero 035.711512.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi