AUDIO | 20 Dicembre 2022

Brivio: «Un Natale da rifugiati per tanti ucraini»

Sono 100 milioni le persone nel mondo che fuggono dalla guerra: tra loro numerosi ucraini che hanno trovato accoglienza in Italia. Ma la generosità non basta sul lungo periodo: ci sono difficoltà organizzative. Ne parliamo con Paolo Brivio, responsabile dell'ufficio stampa di Caritas Italiana

AUDIO | 03 Novembre 2022

Castagna: «Non arrendiamoci di fronte alla morte “sbagliata”»

Nella giornata dedicata alla commemorazione dei defunti, l'Arcivescovo ha parlato della tanta, troppa «morte sbagliata. La morte stupida, assurda come quella di coloro che la trovano in mare». Ne parliamo con don Enrico Castagna, Rettore maggiore del Seminario arcivescovile di Milano

AUDIO | 31 Marzo 2022

Bonacina: «L’emergenza maggiore ora sono gli sfollati interni»

Per un attimo il "cessate il fuoco" a Mariupol per far evacuare i civili, poi i missili hanno ripreso a essere lanciati con violenza. Riccardo Bonacina, giornalista del magazine "Vita", che nei giorni scorsi si è recato a Siret per un reportage, ci racconta il dramma dei profughi in fuga: «Il flusso è diminuito perchè molti ora scelgono di rimanere dentro i confini, ma mancano i generi di prima necessità per tutti»

AUDIO | 28 Marzo 2022

Graglia: «Si negozia quando le armi tacciono»

Continua in modo sempre più cruento la guerra in Ucraina, si fa sempre più fatica a decifrare i bilanci ufficiali e i toni delle discussioni purtroppo si stanno alzando. In questi giorni sono previsti altri colloqui di pace che si spera porteranno prima o poi a un "cessate il fuoco". A Marconi Radio Aperta, Piero Graglia, docente di Storia delle relazioni internazionali all'Università Statale di Milano