L’urgenza di tenere insiemela prospettiva di fede e la battagliadella vita quotidiana.

parigi

“Come in cielo così in terra”: è il titolo del percorso quaresimale organizzato dalla Comuniità pastorale di Gorgonzola. Tre serate al cine-teatro Argentia pensate per affrontare insieme il delicato equilibrio tra libertà e identità, a partire dai “fatti” di Parigi, ma non solo.
Si comincia giovedì 5 con una conversazioni con Camille Eid, giornalista di Avvenire, sul tema “Liberaci dal male”. Nato a Beirut, Eid si è trasferito durante la guerra libanese in Italia dove collabora con varie testate cattoliche, in particolare con Avvenire. Ha al suo attivo oltre tremila articoli, interviste e reportage sul mondo arabo, le comunità cristiane orientali e l’’islam politico. È autore o co-autore di otto libri, tra cui il bestseller Cento domande sull’islam (Marietti, 2002) tradotto in sette lingue. A Milano insegna lingua araba presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e dirige l’’associazione Araba Fenice, Centro studi sulle culture del mondo arabo.

In allegato il programma completo degli incontri.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi