Dal 22 aprile, nella Basilica di S. Ambrogio, ciclo di incontri a cura dello Spazio Teatro No'hma su don Milani, padre Turoldo e don Mazzolari


Redazione

22/04/2008

Comincia questa sera, 22 aprile, alle 21, con un incontro dedicato a don Lorenzo Milani, il ciclo “Pensiero e biografie di educatori che costituiscono un patrimonio universale”, in programma nella Basilica di S. Ambrogio a Milano, a cura di Teresa Pomodoro. Il secondo appuntamento (29 aprile) sarà centrato su padre David Maria Turoldo, il terzo (6 maggio) su don Primo Mazzolari.

Tre uomini della Chiesa, tre grandi educatori con la mente aperta al mondo intero, il loro pensiero, l’impegno instancabile, l’insegnamento umano, poetico, la forza sociale delle loro azioni e la loro attualità. Teresa Pomodoro e lo Spazio Teatro No’hma li raccontano e li fanno rivivere all’interno di un progetto iniziato nel 2004. Si tratta della continuazione di un messaggio etico e sociale che unisce la direttrice artistica dello Spazio Teatro No’hma a monsignor Erminio De Scalzi, Abate della Basilica di S. Ambrogio.

Le rappresentazioni si svolgono fra le navate e sull’altare maggiore della Basilica. Vi prendono parte attori con letture sceniche e azioni teatrali accompagnati da musiche dal vivo, per la regia di Charlie Owens. Teresa Pomodoro interpreta i tre personaggi ricostruendone vita, pensieri, vicende e percorsi umani e spirituali. Il tutto è derivato da un instancabile lavoro di ricerca e di studio e da un impegno etico e sociale fortemente sentito, testimonianza delle scelte culturali dello Spazio Teatro No’hma.

Ingresso libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi