Il nuovo percorso riservato a bambini con disagio psicologico, ADHD, difficoltà relazionali o cliniche

Orchestra Esagramma

Suonare in un’orchestra, anche se non si conosce la musica. Capirsi più a fondo. Imparare a stare meglio con sé e con gli altri. Sapere quando bisogna parlare forte e quando è opportuno parlare sottovoce. Quando è importante stare in silenzio e quando è decisivo esprimersi. Quando bisogna andare veloci e quando invece la lentezza diventa un pregio.

Tutto questo è possibile grazie alla musica e alla metodologia che Esagramma ha messo a punto e ha convalidato in trent’anni di attività. Applicata nei percorsi di MusicoTerapiaOrchestrale®, oggi questa metodologia assume nuove forme e con “Jeu D’Orchestre” accoglie anche bambini con disagio psicologico, con ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività), difficoltà relazionali o cliniche. Un percorso straordinario che – grazie alle potenzialità della musica suonata in orchestra – apre nuove possibilità espressive e relazionali. Un gioco che insegna a diventare grandi.

Oggi Esagramma è il Centro di clinica, ricerca e formazione per il disagio psichico e mentale che ha posto al centro della propria attività le potenzialità del linguaggio musicale. I suoi itinerari terapeutici e formativi sono unici in Europa e infatti Esagramma viene invitata a portare la sua metodologia negli ambiti internazionali più diversi. Negli ultimi anni è stata chiamata a partecipare a circa 20 convegni, molti dei quali in ambito Onu e Unesco (in Francia, Svizzera, Usa, Turchia, Messico, Corea e molti altri Paesi), oltre a festival internazionali in Germania (a Dortmund), in Ungheria (a Pécs) e in Austria (a Linz).

Recentemente è stata invitata negli Stati Uniti dalla Georgetown University di Washington DC per illustrare la propria metodologia mediante un workshop partecipato da studenti e docenti e un concerto pubblico della sua orchestra.

L’Orchestra Sinfonica Esagramma, composta da musicisti professionisti e da utenti dei percorsi Esagramma, si è resa protagonista di oltre 100 concerti in ambito nazionale e internazionale, alcuni dei quali ripresi in Mondovisione. Nel 2012, l’emittente televisiva nazionale svizzera RSI1 ha dedicato a Esagramma un documentario di 45 minuti, dal titolo “Quel rigo in più”.

Negli ultimi due anni, infine, “Jeu D’Orchestre” ha visto una sua applicazione in Francia, con i carcerati di 11 locali Istituti di pena, e con diversi gruppi di bambini e adolescenti.

Info: Giulia Cordaro, tel. 02 92880853, coordinamento2@esagramma.net

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi