Undici corali presenti. Un fitto programma di concerti che coinvolgerà 16 località della Lombardia

Festival Cori Europei Giovanili Lecco 2012

Compie dieci anni il Festival Europeo dei Cori Giovanili “Giuseppe Zelioli”, manifestazione promossa dall’Associazione musicale “Harmonia Gentium” di Lecco con il patrocinio e il contributo di Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Comune di Lecco, Fondazione Cariplo, Confcommercio Lecco e MIA Bergamo, e con il patrocinio del Ministero Affari Esteri, della Commissione Europea Cultura, della Camera di Commercio di Lecco e della Provincia di Monza Brianza.

Un appuntamento di grande valore musicale e culturale, che si svolgerà a Lecco dal 4 all’8 luglio e che porterà nella città lariana ben 11 cori giovanili da tutta Europa, contribuendo così, attraverso la musica, a realizzare un concreto scambio di esperienze e culture fra quanti rappresentano il presente e il futuro del nostro continente.

Particolarmente intenso il lavoro che la giuria del Festival ha compiuto in questi mesi per selezionare, fra le molte candidature, i 10 cori ammessi, ai quali si affiancherà – secondo consuetudine – un ulteriore complesso corale invitato dagli organizzatori. Il livello di eccellenza ormai consolidato che il Festival ha raggiunto nelle nove edizioni sin qui svoltesi permette agli organizzatori di effettuare scelte di qualità sotto il profilo artistico.

Ciò ha fatto sì, peraltro, che il Festival Europeo dei Cori Giovanili “Giuseppe Zelioli” si trasformasse nel tempo in un vero e proprio laboratorio espressivo, in grado avvicinare le giovani generazioni alla pratica artistica, accentuandone la dimensione educativa e didattica e valorizzando la propria funzione di luogo di sintesi e di sperimentazione, finestra spalancata sulle giovani eccellenze.

I cori partecipanti a questa decima edizione provengono da Francia (Bordeaux), Germania (Essen), Italia (Seregno), Lituania (Kaunas e Klaipeda), Polonia (Varsavia), Repubblica Ceca (Praga), Lettonia (Kuldiga), Ucraina (Odessa) e Ungheria (Nyiregyhaza). Ospite d’onore sarà il Coro Jitro, proveniente da Hradec Kralové (Repubblica Ceca), miglior classificato nel corso dell’edizione 2010: a questo Coro toccherà il compito di aprire il Festival, con il concerto inaugurale alle 21.30 di mercoledì 4 luglio, presso la Basilica di San Nicolò di Lecco, dopo la cerimonia d’apertura che si svolgerà in piazza Garibaldi con l’alzabandiera e l’esecuzione dell’Inno Europeo, cui seguirà una sfilata per il centro cittadino.

Se il cuore del Festival sarà Lecco, tuttavia saranno anche altre quattro province della Lombardia (Bergamo, Como, Monza/Brianza e Sondrio) a poter apprezzare, nel corso della settimana, le qualità di questi prestigiosi complessi corali europei, grazie a un articolato programma che prevede ben 16 concerti nelle seguenti località: Arosio (Co), Barzio (Lc), Bergamo, Brugherio (Mb), Dolzago (Lc), Erba (Co), Garlate (Lc), Mandello Lario (Lc), Mariano Comense (Co), Menaggio (Co), Missaglia (Lc), Nova Milanese (Mb), Seregno (Mb), Sirone (Lc), Sondalo (So) e Varenna (Lc).

Tre infine gli appuntamenti istituzionali: giovedì 5 luglio, alle 11, i direttori dei cori saranno ricevuti a Palazzo Lombardia dal presidente della Regione Roberto Formigoni. Venerdì 6 luglio, alle 11.30, ricevimento a Villa Locatelli da parte del presidente della Provincia di Lecco Daniele Nava. Infine sabato 7 luglio, alle 12.15, presso il Municipio di Lecco sarà il sindaco Virginio Brivio a portare ai direttori dei cori ospiti il saluto della città.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi