L'Apo Crocetta Milano (categoria Junior) e il Forza e Coraggio 2003 Rosso (categoria Young) vincono la fase cittadina di Milano. Il 10 giugno giocheranno la finale nazionale all'Olimpico di Roma

Gazzetta Cup 2013

L’Apo Crocetta Milano (categoria Junior) e il Forza e Coraggio 2003 Rosso (categoria Young) si sono aggiudicate domenica la fase cittadina di Milano del torneo di calcio “Gazzetta Cup 2015 con Ringo”, il più grande d’Italia per ragazzi dai 9 ai 12 anni, realizzato da La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano (Csi) e “Ringo”. Un sodalizio al quale quest’anno si è aggiunta anche Macron come partner tecnico: l’azienda bolognese infatti fornisce abbigliamento e attrezzature sportive alle squadre iscritte.

Al Centro Sportivo Carraro, la Apo Crocetta Milano ha vinto il girone finale a quattro squadre della categoria Junior precedendo nell’ordine Bresso Calcio, Pob Binzago e Certosa di Pavia, mentre il Forza e Coraggio 2003 Rosso è risultato primo nella categoria Young davanti a Osg 2001 Bordeaux di Milano, Precotto (altra squadra milanese) e Biassono Rosso. Grazie a questo successo, entrambe le vincitrici hanno coronato il sogno di qualificarsi alla finale nazionale, che si giocherà mercoledì 10 giugno nel prestigioso scenario dello Stadio Olimpico di Roma.

Il premio “Ringo Fair Play” stato assegnato alla Apo Crocetta Milano (categoria Junior) e alla Biassono Rosso (Young). Per quanto riguarda i riconoscimenti individuali, il Premio Ringo al miglior giocatore è andato ad Andrea Abbiati (Pob Binzago) nella categoria Junior e a Matteo Moracchioli (Forza e Coraggio 2003 Rosso) nella categoria Young.

La fase cittadina di Milano, la prima delle dodici in programma, è stata organizzata al Centro Sportivo Carraro dal Comitato Csi Milano, che nelle precedenti fasi interne aveva coinvolto squadre di tutta la regione. Ieri si sono sfidate le migliori 16 di ogni categoria. Il torneo (la cui partecipazione è libera e gratuita) è strutturato in categorie per fasce d’età: “Junior” (per ragazzi nati nati nel 2005-2006) con squadre a 5 giocatori, e “Young” (nati nel 2003-2004) con squadre a 7 giocatori, per un totale di ben 40 mila ragazzi coinvolti nelle fasi interne, cifra record per questa manifestazione arrivata alla settima edizione e in continua crescita.

La novità di questa edizione è rappresentata dal contest “Ringo Quick Feet”, un gioco nel quale possono cimentarsi i ragazzi partecipanti alle fasi cittadine e alla finale nazionale di Gazzetta Cup, così come tutti i loro coetanei che vogliono prender parte a questa divertentissima sfida basata sulla rapidità e la precisione nel calciare il pallone, spiegata loro dal calciatore del Milan Stephan El Shaarawy attraverso un tutorial appositamente creato per l’evento. Il debutto dell’iniziativa, a Milano e a Cagliari (dove domenica si è giocata l’altra fase cittadina), ha già fatto registrare un grande successo di partecipazione ed entusiasmo. Al termine di ogni tappa, i vincitori del contest di ciascuna categoria ricevono in esclusiva un completo da calcio e un pallone firmati “Ringo”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi