Il parco milanese trasformato in un grande polo educativo per ragazzi, famiglie e oratori. Venerdì 5 giugno grande festa aperta a tutti quanti vivono da vicino la realtà del Centro Sportivo Italiano: ingresso gratuito

Acquatica Park

Un nuovo polo educativo a Milano. È questa la prossima sfida del Centro Sportivo Italiano, che in collaborazione con la Fondazione Oratori Milanesi (Fom) ha preso in gestione Acquatica Park, il parco acquatico milanese di via Airaghi 61, dove i ragazzi e le loro famiglie troveranno un punto di riferimento quotidiano per trascorre il proprio tempo in modo sano e divertente tra attrazioni, scivoli, giochi, animazione, intrattenimento dalla caccia al tesoro alla gara di biglie, e attività sportive varie, tra cui il calcio 3 vs 3 e il green volley, fino a una serie di sport da spiaggia. Inoltre il parco diventerà anche il contenitore privilegiato di una serie di iniziative e appuntamenti fissi come l’incontro col Campione, la serata dedicata ai giovani, la giornata delle associazioni e molte altre ancora. L’Acquatica Park aprirà i battenti da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, dopodiché riprenderà le attività dal 6 giugno al 30 agosto ininterrottamente tutti i giorni dalle 10 alle 19: 150 mila gli ingressi previsti nell’arco della stagione, di cui 55 mila provenienti dal mondo oratoriano.

«Ciò che ci interessa non è tanto gestire una piscina o un parco acquatico, benché Acquatica sia una struttura bellissima, quanto invece dare forza alle politiche educative a Milano – spiega Massimo Achini, presidente del Centro Sportivo Italiano -. Vogliamo costruire un luogo dove ci si possa tuffare in acqua, ma anche, al tempo stesso, nei veri valori della vita». E proprio in linea con questa filosofia, la gestione delle attività all’interno del parco sarà affidata ad un gruppo di giovani under 35: «Il Csi è abituato a fare gioco di squadra – prosegue Achini -, e dare spazio ai giovani anche nel mondo del lavoro ci pare un’azione concreta di educazione e accompagnamento al futuro. Comune di Milano, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo, Vita e altre realtà istituzionali e del terzo settore ci hanno già manifestato il loro interesse verso la nostra volontà di fare di Acquatica Park un polo educativo».

A spiegare la mission dell’iniziativa targata Centro Sportivo Italiano è anche don Samuele Marelli, direttore della Fom e responsabile degli oratori della Lombardia, in prima linea per sostenere il nuovo progetto: «Acquatica Park vuole diventare una casa estiva per tutti gli oratori. Una casa aperta a chi vuole condividere questa nuova esperienza e capace di trasmettere una forte sensibilità educativa. Fra l’altro riceveremo anche la visita del cardinale Angelo Scola, che in giugno verrà a incontrare gli oratori in gita ad Acquatica».

Giuseppe Valori, presidente del Csi Milano, sottolinea: «L’impegno del Centro Sportivo Italiano nel gestire questa struttura è una grande occasione di crescita per i nostri giovani delle società sportive e degli oratori. Vorrei ringraziare in particolare Banca Popolare di Milano e Motta che hanno scelto di affiancarci in questa avventura».

Il Csi Acquatica Day

Venerdì 5 giugno, a partire dalle 15, il parco sarà teatro del Csi Acquatica Day, una grande festa per tutti coloro che vivono da vicino la realtà delle società sportive blu arancio, ma nella quale sarà possibile coinvolgere gli amici e le famiglie, a ingresso gratuito per tutti. Ecco il programma della giornata:
– dalle 15 alle 19: apertura ufficiale del parco con piscine (e scivoli) riservate al Csi.
– dalle 19.30: “Giochi senza frontiere” tra le squadre formate da rappresentanti dei Gruppi Arbitri e dai volontari del Progetto Haiti.
– dalle 21.15: brindisi con tutti gli amici presenti ad Acquatica Park
– dalle 21.30: balli di gruppo e karaoke.
– alle 23: conclusione.

Nel pomeriggio, oltre a piscine e scivoli, sono previste aree di animazione e giochi per tutti. Saranno attive l’area bimbi (per intrattenere i più piccoli tra un tuffo e l’altro) e l’area sportiva (con il calcio 3 vs 3 e il green volley). Per tutta la durata dell’evento sarà sempre attivo un punto di ristoro.

Per aderire occorre compilare l’apposito modulo on line: si riceverà una mail di conferma, da stampare ed esibire alla biglietteria all’ingresso di Acquatica Park; solo presentando copia della mail saranno consegnati gli ingressi prenotati.

Info: Paolo Capozzi (tel. 02.5839.1406 – eventi@csi.milano.it)

Altre iniziative

“Sport Day”: il 20 giugno tutto il mondo dello sport si ritrova ad Acquatica Park. Grande festa e ingresso a condizioni di favore per tutti quelli che sono tesserati per qualsiasi federazione o ente di promozione sportiva.

“Serate giovani”: il 26 giugno e il 3 luglio serate dedicate ai giovani animatori degli oratori della diocesi. In programma altre serate per i giovani durante l’estate.

“Un campione per amico”: in alcune giornate nell’arco dell’estate, diversi campioni dello sport incontreranno i ragazzi per confrontarsi con loro sui valori dello sport e della vita.

“Tornei 3vs3”: per tutta l’estate tornei di calcio “in gabbia” 3vs3 e altre attività sportive all’interno del parco acquatico.

“Associazioni in vetrina”: Ogni settimana sarà ospitata una differente associazione di volontariato che avrà l’opportunità per sensibilizzare la proprio attività.

“Il mondo ad Acquatica Park”: nell’anno di Expo, le persone nate in altri Paesi del mondo potranno usufruire di ingressi a prezzi agevolati a turno, a esclusione della domenica. Sarà sufficiente mostrare la carta d’identità che attesti la nascita in uno dei seguenti continenti: Sudamerica (prima settimana di agosto), Africa (seconda settimana di agosto), Asia (terza settimana di agosto), mentre l’1 agosto è prevista la “Festa delle genti”, con ingresso agevolato a tutti gli stranieri.

Info: www.acquaticapark.it; Fb: www.facebook.com/acquaticapark; Twitter: @AcquaticaPark

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi