Il 12 dicembre all’Abbazia di Mirasole con il coro multietnico dei SoloSingers. Una coperta per i senzatetto è il biglietto d’ingresso

Progetto Arca senza dimora

Per entrare sarà necessario portare una coperta. Questo il “caldo” e originale “biglietto” di ingresso del concerto di Natale di Fondazione Progetto Arca, in programma domenica 12 dicembre alle 19 all’Abbazia di Mirasole di Opera (Milano), dove la Onlus gestisce progetti di inclusione sociale e accoglienza per famiglie in situazioni di emarginazione e difficoltà.

Sarà il coro multietnico dei SoloSingers a esibirsi in un repertorio di canti gospel e brani natalizi come All I whant for Christmas, I say a little prayer, Feliz Navidad, Oh happy day. L’ensemble ha un’esperienza importante alle spalle come coristi di supporto per Mariah Carey a X-Factor, Laura Pausini per il progetto “Laura Xmas”, Elisa, Antonello Venditti.

Un regalo in vista del gelo

Giunto all’ottava edizione dopo la pausa forzata dello scorso anno, l’ormai famoso “gospel con coperta” è dedicato a chiunque desideri assistere a un classico concerto natalizio in stile gospel – nella cornice suggestiva dell’Abbazia dotata di ampi spazi per accogliere in sicurezza fino a 180 spettatori – e, insieme, avere l’occasione di fare un regalo a chi ha più bisogno, soprattutto in vista dell’arrivo del freddo invernale.

Prima del concerto i volontari raccoglieranno le coperte (singole, nuove o usate purché in ottimo stato) che saranno poi distribuite alle persone senza dimora ospiti delle strutture di accoglienza e incontrate per strada dalle Unità mobili.

Ingresso con Super Green Pass.
Info: tel. 02.66715266.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi