Redazione

La Lombardia è un territorio dalle molteplici sfaccettature, che offre ai cicloturisti, ma anche alla famiglia che pedala nel week-end, una ricca proposta di percorsi in tutta sicurezza, lontani dal traffico, lungo piste ciclabili o greenways, immersi nella natura, oppure attraversando borghi di rara bellezza, o sfiorando monumenti creati dall’uomo che trasudano arte e perfezione.
Piste ciclabili e greenways in Lombardia (Ediciclo Editore), del milanese Albano Marcarini – urbanista, pubblicista e scrittore, esperto nell’ambito della mobilità dolce – è una guida che presenta e suggerisce 36 itinerari attraverso tutte le province lombarde, suddivisi in sei zone che coprono l’intera regione: le vallate e le montagne, i laghi, la grande pianura, i percorsi lungo il Po, quelli lungo gli altri fiumi lombardi, e infine i percorsi lungo i canali e i navigli. Il tutto in una forma accattivante e gradevole, chiara e completa, con ampie foto a corredo, box con tutte le informazioni sull’itinerario, approfondimenti turistici e mappe dettagliate.
La guida è stata presentata ieri presso la sede del Touring Club Italiano a Milano, con gli interventi dell’autore, di Paolo Sozzi, direttore marketing e commerciale del Tci, e di Bruno Pizzul, popolare giornalista che non ha la patente e si muove per Milano in bicicletta.
Info: tel. 0421.74475 – fax 0421.280065 – cell. 347.4235780 – ufficio.stampa@ediciclo.it – www.ediciclo.it La Lombardia è un territorio dalle molteplici sfaccettature, che offre ai cicloturisti, ma anche alla famiglia che pedala nel week-end, una ricca proposta di percorsi in tutta sicurezza, lontani dal traffico, lungo piste ciclabili o greenways, immersi nella natura, oppure attraversando borghi di rara bellezza, o sfiorando monumenti creati dall’uomo che trasudano arte e perfezione.Piste ciclabili e greenways in Lombardia (Ediciclo Editore), del milanese Albano Marcarini – urbanista, pubblicista e scrittore, esperto nell’ambito della mobilità dolce – è una guida che presenta e suggerisce 36 itinerari attraverso tutte le province lombarde, suddivisi in sei zone che coprono l’intera regione: le vallate e le montagne, i laghi, la grande pianura, i percorsi lungo il Po, quelli lungo gli altri fiumi lombardi, e infine i percorsi lungo i canali e i navigli. Il tutto in una forma accattivante e gradevole, chiara e completa, con ampie foto a corredo, box con tutte le informazioni sull’itinerario, approfondimenti turistici e mappe dettagliate.La guida è stata presentata ieri presso la sede del Touring Club Italiano a Milano, con gli interventi dell’autore, di Paolo Sozzi, direttore marketing e commerciale del Tci, e di Bruno Pizzul, popolare giornalista che non ha la patente e si muove per Milano in bicicletta.Info: tel. 0421.74475 – fax 0421.280065 – cell. 347.4235780 – ufficio.stampa@ediciclo.it – www.ediciclo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi