"Un sorriso per gli angeli" è il titolo del concerto di musica sacra promosso dalla Veneranda Fabbrica del Duomo e Famiglia Cristiana


Redazione

Giovedì 30 settembre, nel Duomo di Milano, il celebre tenore Andrea Bocelli terrà un concerto di musica sacra in favore della Fondazione Rava per i bambini di Haiti.
“Un sorriso per gli angeli” è il titolo della serata. Gli angeli sono i bambini di Haiti, l’isola caraibica devastata dal terremoto di gennaio, ai quali, attraverso la Fondazione “Francesca Rava-Nph Italia Onlus”, verrà devoluto l’intero incasso della manifestazione. Partner dell’iniziativa sono la Veneranda Fabbrica del Duomo e Famiglia Cristiana. Già poche ore dopo quella terribile tragedia l’arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi e il sindaco Letizia Moratti rivolsero un appello congiunto alla città e alla Diocesi per aiutare le popolazioni colpite dalla catastrofe. E la comunità ambrosiana risponderà idealmente ritrovandosi in cattedrale.
Il concerto di musica sacra prevede la partecipazione del coro dei cantori della Veneranda Fabbrica, l’Orchestra filarmonica italiana e la giovane violinista Anastasiya Petryshak, diretti dal maestro Marcello Rota. Si esibirà anche Esther, cresciuta nell’orfanotrofio Nph di Haiti, opera del missionario passionista padre Rick Frechette, con una canzone scritta da lei nei giorni della tragedia.
Una serata di raccolta di fondi, ma anche di preghiera. Per non dimenticare Haiti dove, a nove mesi dal cataclisma, poco o nulla è cambiato: oltre un milione di persone vive ancora nelle tendopoli. Di questi, la metà sono bambini.
Info: tel. 02.54122917 – eventi@nphitalia.org – www.nphitalia.org Giovedì 30 settembre, nel Duomo di Milano, il celebre tenore Andrea Bocelli terrà un concerto di musica sacra in favore della Fondazione Rava per i bambini di Haiti.“Un sorriso per gli angeli” è il titolo della serata. Gli angeli sono i bambini di Haiti, l’isola caraibica devastata dal terremoto di gennaio, ai quali, attraverso la Fondazione “Francesca Rava-Nph Italia Onlus”, verrà devoluto l’intero incasso della manifestazione. Partner dell’iniziativa sono la Veneranda Fabbrica del Duomo e Famiglia Cristiana. Già poche ore dopo quella terribile tragedia l’arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi e il sindaco Letizia Moratti rivolsero un appello congiunto alla città e alla Diocesi per aiutare le popolazioni colpite dalla catastrofe. E la comunità ambrosiana risponderà idealmente ritrovandosi in cattedrale.Il concerto di musica sacra prevede la partecipazione del coro dei cantori della Veneranda Fabbrica, l’Orchestra filarmonica italiana e la giovane violinista Anastasiya Petryshak, diretti dal maestro Marcello Rota. Si esibirà anche Esther, cresciuta nell’orfanotrofio Nph di Haiti, opera del missionario passionista padre Rick Frechette, con una canzone scritta da lei nei giorni della tragedia.Una serata di raccolta di fondi, ma anche di preghiera. Per non dimenticare Haiti dove, a nove mesi dal cataclisma, poco o nulla è cambiato: oltre un milione di persone vive ancora nelle tendopoli. Di questi, la metà sono bambini.Info: tel. 02.54122917 – eventi@nphitalia.org – www.nphitalia.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi