Dibattito proposto dalla Comunità di Sant'Egidio


Redazione

Lunedì 6 luglio, alle 11, al Centro Congressi della Fondazione Cariplo (via Romagnosi 6, Milano), la Comunità di Sant’Egidio propone un dibattito per una visione della città aperta al futuro, al dialogo, alla solidarietà.
I problemi e le speranze di Milano sono sempre legati alla sua realtà di crocevia internazionale. Chiamata a orizzonti universali anche in una stagione di crisi e di incertezza, la città si trova oggi tra identità tradizionale e sfide della globalizzazione. In questo tempo chi vive a Milano è interpellato dall’invito a un futuro nella solidarietà di cui si è fatto portavoce il cardinale Dionigi Tettamanzi, dalle sfide della convivenza, dai progetti per lo sviluppo, come l’Expo.
Al dibattito intervengono Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, monsignor Eros Monti, vicario episcopale per la Vita sociale e il lavoro della Diocesi, Alfonso Arbib, Rabbino capo di Milano, e don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità. Coordina Milena Santerini. Lunedì 6 luglio, alle 11, al Centro Congressi della Fondazione Cariplo (via Romagnosi 6, Milano), la Comunità di Sant’Egidio propone un dibattito per una visione della città aperta al futuro, al dialogo, alla solidarietà.I problemi e le speranze di Milano sono sempre legati alla sua realtà di crocevia internazionale. Chiamata a orizzonti universali anche in una stagione di crisi e di incertezza, la città si trova oggi tra identità tradizionale e sfide della globalizzazione. In questo tempo chi vive a Milano è interpellato dall’invito a un futuro nella solidarietà di cui si è fatto portavoce il cardinale Dionigi Tettamanzi, dalle sfide della convivenza, dai progetti per lo sviluppo, come l’Expo.Al dibattito intervengono Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, monsignor Eros Monti, vicario episcopale per la Vita sociale e il lavoro della Diocesi, Alfonso Arbib, Rabbino capo di Milano, e don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità. Coordina Milena Santerini.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi