In agosto�15 ragazzi saranno a Mikinduri per allestire un dispensario medico. Entro domenica 26 luglio è possibile contribuire donando farmaci

Filippo MAGNI
Redazione

«Andremo in Kenia per aprire un dispensario medico di primo soccorso». È questo il progetto di un gruppo di 15 giovani che trascorreranno agosto in Africa. In buona parte si tratta di medici o studenti di medicina, che hanno scelto di spendere le vacanze estive nella missione keniana di Mikinduri. Li coordina “Binario per l’Africa”, associazione fondata a Perego (Lc) da un gruppo di amici accomunati da esperienze di volontariato sociale in Africa.
Il dispensario medico è necessario a Mikinduri, spiegano i ragazzi, «per evitare che i malati debbano camminare 5 ore per arrivare al più vicino ospedale». Tutti possono dare una mano, anche chi non ha la possibilità di trascorrere un mese in missione. Aggiungono: «Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti: stiamo raccogliendo quanti più farmaci possibile da portare lì. Per ora manca tutto, stiamo raccogliendo dai cerotti alle pastiglie, qualsiasi cosa vi venga in mente… a noi serve».
Le medicine e tutto il materiale raccolto saranno portati in Kenia dall’associazione “Binario per l’Africa”. È importante anche un piccolo contributo; i responsabili spiegano che sono accettate anche scatole già aperte. Entro domenica 26 luglio è possibile portare il proprio contributo presso l’oratorio Maria Bambina (via de Gasperi) e Maria Ausiliatrice (via Santa Caterina) a Brugherio, o presso la sede dell’associazione, in via Roma 19 a Perego (Lc). Sono particolarmente necessari:
– antiinfiammatori e antipiretici: Tachipirina e Brufen, Dicloreum, Voltaren, Diclofenac, Aulin, Orudis…
– antistaminici: Zirtec, Polaramin, Urbason…
– antibiotici: Bactrim, Zimox, Augmentin, Flagil, Metronidazolo…
– disinfettanti: Betadine (iodo-povidone), Farvicet, il blu di genziana
– Anti Acidi: Esopral, Pantorc, Lansox…
– Antidiarroici: Imodium
– Mal di pancia, crampi, coliche: Buscopan e Spasmex
– Colliri, gocce per orecchie, creme: Gentamicina, Tetraciclina unguento, Nystatina gocce, creme al cortisone come Winthrop, Pliva…, Nifedicor gocce
– varie: Lasix, Gentalyn, Fluconazolo, Grisofulvina, Eosina, Nitrato d’argento, Sulbutamolo, Prednisolone, cerotti, bende, garze…
Info: binarioperlafrica@gmail.com «Andremo in Kenia per aprire un dispensario medico di primo soccorso». È questo il progetto di un gruppo di 15 giovani che trascorreranno agosto in Africa. In buona parte si tratta di medici o studenti di medicina, che hanno scelto di spendere le vacanze estive nella missione keniana di Mikinduri. Li coordina “Binario per l’Africa”, associazione fondata a Perego (Lc) da un gruppo di amici accomunati da esperienze di volontariato sociale in Africa.Il dispensario medico è necessario a Mikinduri, spiegano i ragazzi, «per evitare che i malati debbano camminare 5 ore per arrivare al più vicino ospedale». Tutti possono dare una mano, anche chi non ha la possibilità di trascorrere un mese in missione. Aggiungono: «Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti: stiamo raccogliendo quanti più farmaci possibile da portare lì. Per ora manca tutto, stiamo raccogliendo dai cerotti alle pastiglie, qualsiasi cosa vi venga in mente… a noi serve».Le medicine e tutto il materiale raccolto saranno portati in Kenia dall’associazione “Binario per l’Africa”. È importante anche un piccolo contributo; i responsabili spiegano che sono accettate anche scatole già aperte. Entro domenica 26 luglio è possibile portare il proprio contributo presso l’oratorio Maria Bambina (via de Gasperi) e Maria Ausiliatrice (via Santa Caterina) a Brugherio, o presso la sede dell’associazione, in via Roma 19 a Perego (Lc). Sono particolarmente necessari:- antiinfiammatori e antipiretici: Tachipirina e Brufen, Dicloreum, Voltaren, Diclofenac, Aulin, Orudis…- antistaminici: Zirtec, Polaramin, Urbason…- antibiotici: Bactrim, Zimox, Augmentin, Flagil, Metronidazolo…- disinfettanti: Betadine (iodo-povidone), Farvicet, il blu di genziana- Anti Acidi: Esopral, Pantorc, Lansox…- Antidiarroici: Imodium- Mal di pancia, crampi, coliche: Buscopan e Spasmex- Colliri, gocce per orecchie, creme: Gentamicina, Tetraciclina unguento, Nystatina gocce, creme al cortisone come Winthrop, Pliva…, Nifedicor gocce- varie: Lasix, Gentalyn, Fluconazolo, Grisofulvina, Eosina, Nitrato d’argento, Sulbutamolo, Prednisolone, cerotti, bende, garze…Info: binarioperlafrica@gmail.com

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi