Link: https://www.chiesadimilano.it/news/milano-lombardia/la-junior-tim-cup-con-linter-al-memoriale-della-shoah-e-contro-il-razzismo-2798404.html
Sirio 26 - 31 maggio 2024
Share

Csi

La Junior Tim Cup con l’Inter al Memoriale della Shoah e contro il razzismo

Dalla Stazione Centrale di Milano una riflessione e un messaggio comune contro ogni forma di discriminazione attraverso la campagna «Keep Racism Out»

20 Marzo 2024

Lunedì 18 marzo F.C. Internazionale Milano ha preso parte alla sesta tappa della Junior TIM Cup | Keep Racism Out, il torneo giovanile di calcio a 7 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, che quest’anno festeggia l’undicesima edizione. Il settore giovanile del Club nerazzurro e i ragazzi dell’Oratorio San Giorgio Desio si sono recati al Memoriale della Shoah, luogo di memoria e conoscenza, al Binario 21 della Stazione Centrale di Milano.

L’incontro rientra tra gli appuntamenti targati «Keep Racism Out», la campagna volta a sensibilizzare i giovani e non solo sul fenomeno del razzismo per contrastare ogni forma di discriminazione. In questa importante tappa, la visita al Binario 21 è stata l’occasione per riflettere sulle conseguenze dell’indifferenza e dell’intolleranza e sulla tragedia delle deportazioni.

Passando anche attraverso la conoscenza della storia e la consapevolezza del recente passato, la Junior TIM Cup | Keep Racism Out vuole farsi portavoce di valori quali fratellanza, cooperazione e integrazione, guidando le giovani generazioni in un percorso che metta accoglienza e fair-play sempre al primo posto.

I ragazzi dell’Inter e dell’oratorio di Desio con Javier Zanetti

Presenti con i ragazzi dell’Oratorio San Giorgio Desio e di F.C. Internazionale Milano, in visita insieme a sottolineare la sinergia a cui si aspira tra sport di base e professionistico, anche Oumar Daffe, dell’Ufficio Corporate Social Responsibility di Lega Serie A, Javier Zanetti, vicepresidente di F.C. Internazionale Milano, e Alberto Bassani, Community Relations Coordinator del club nerazzurro.

La Junior TIM Cup, dalla sua nascita nel 2013 fino al 2023, ha coinvolto oltre 90 mila giovani, più di 6.650 oratori e fatto disputare circa 35 mila partite. Negli ultimi due anni la Junior TIM Cup ha sposato la campagna di Lega Serie A “Keep Racism Out” e anche quest’anno coinvolgerà gli oratori del CSI su tutto il territorio nazionale in incontri di riflessione e attività educative, che vedranno i campioni dei Club della Serie A TIM, educatori ed esperti interagire con i giovani partecipanti under 14 del torneo.

Continueranno nelle prossime settimane gli appuntamenti del torneo under 14 rivolto agli oratori delle città le cui squadre militano nella Serie A TIM 2023/2024. I giovani atleti verranno coinvolti in incontri di sensibilizzazione con i campioni del grande calcio, oltre a essere ospiti dei Club nei tour degli stadi del massimo campionato e in occasione delle partite della JTC | KRO che si disputeranno nei pre-gara dei match della Serie A TIM.