È il mercato florovivaistico benefico che dal 2002 per sostiene l’attività del locale Centro Accoglienza

di Marta Valagussa

Floralia

Floralia è un mercatino benefico, nato nel 2002, da un piccolo gruppo di volontarie, per sostenere le attività ordinarie e straordinarie del Centro Accoglienza san Marco nella città di Milano. Ha sempre avuto due edizioni all’anno, una l’ultimo week.end di marzo e l’altra l’ultimo week-end di settembre.

«Ci è sembrato il mezzo più amichevole e meno anonimo per farci aiutare – spiegano dal Centro Accoglienza san Marco -. In questo modo si aiuta una cultura di scambio: non è più puro assistenzialismo, perché i nostri problemi hanno un volto, un nome, una storia. Il diverso diventa così meno diverso, perché Floralia è un evento che coinvolge tutti: ospiti, operatori, volontari, espositori. E non solo durante l’esposizione a cui tutti partecipano, ma anche durante l’anno, per esempio per sistemare le cose che ci regalano o per andare a ritirarle da chi non può portarcele di persona». Il ricavato delle due edizioni annue generalmente copre il 35% delle spese del Centro d’Accoglienza San Marco.

«Alle prime edizioni hanno partecipato solo i fiorai vivaisti che riempivano di colori tutto il sagrato di San Marco con i loro vasi fioriti. Lo spettacolo era così bello che da subito ci sono stati moltissimi visitatori. Così altre Onlus che, come noi, avevano bisogno di raccogliere fondi ci hanno chiesto uno spazio per partecipare e anche piccoli artigiani, soprattutto giovani, che non trovano spazio nella grande distribuzione e non hanno la possibilità economica di aprire un’attività commerciale come un negozio – spiega Alessandra Berlenghi, volontaria e presidente dell’Associazione Centro di Solidarietà San Marco -. Poco alla volta il mercatino ha riempito anche i due chiostri interni, i loro cortili e la grande sagrestia monumentale. Siamo stati molto contenti quando abbiamo avuto il permesso dal parroco di usare anche questi bellissimi spazi interni, perché è un piacere poter condividere con gli altri le cose belle».

Dopo aver dovuto annullare l’edizione di marzo, Floralia torna finalmente il 26-27 settembre, in forma ridotta, sul sagrato di san Marco e lungo la via san Marco dalle 10 alle 18.30 con la partecipazione dei florovivaisti in entrambi i giorni e delle Onlus solo la domenica.

Info: www.centrosolidarietasanmarco.comsegreteria.cssm@gmail.com – 02.6599956.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi