Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Educazione

Gonzaga: fare scuola guardando avanti

Dal 6 al 10 febbraio all’Istituto milanese la «Settimana Flessibile»: le lezioni curricolari lasciano spazio a incontri, workshop e approfondimenti pluridisciplinari

4 Febbraio 2023
L'Istituto Gonzaga

Nel solco della tradizione, ma aperto al futuro, il Gonzaga di Milano riafferma il suo ruolo di scuola innovativa e attenta alle sfide dei tempi. Dal 6 al 10 febbraio si svolge la XXIII edizione della «Settimana Flessibile», intensa e apparentemente inusuale, in cui verranno sospese le lezioni curriculari della settimana per dare spazio a incontri a tema, workshop e approfondimenti pluridisciplinari con ospiti di rilievo del mondo culturale, accademico, istituzionale, economico, artistico, giornalistico, scientifico, religioso e sportivo (vedi qui la locandina).

Gli ospiti

Gli ospiti di questo anno scolastico condivideranno con i ragazzi dei Licei le loro esperienze e la loro visione del mondo, dal presidente dell’Associazione Culturale Biblioteca Meneghina Alessandro Gerli all’attore Alessandro Preziosi, dall’Autore di Immagine Diego Dalla Palma al sovraintendente e direttore artistico del Teatro della Scala Dominique Meyer, dal presidente di Opera San Francesco fra Michele Longhi al giornalista sportivo Guido Meda, dal direttore generale della Pinacoteca di Brera James Bradburne al professor Lucio Rossi docente di Fisica Sperimentale all’Università Statale di Milano, e non ultimi i Percussionisti del Teatro della Scala.

La sfida dell’inclusione

Questa edizione prevede anche una speciale mattinata dove vivere un’esperienza unica nel suo genere, l’Ability School Day. Il progetto, sul tema della Diversity and Inclusion, è proposto da Fondazione Tavecchio e Panathlon Club Milano che, con alcuni atleti paralimpici, coinvolgeranno con attività sportive i ragazzi che toccheranno con mano cosa significa superare le difficoltà, anche oltre l’immaginabile (vedi qui il programma).

L’obiettivo dell’iniziativa è di far comprendere ai ragazzi come si può superare il proprio limite anche attraverso lo sport e il divertimento, e che la diversità e l’inclusione sono valori e opportunità per sé e per gli altri.

I workshop

Poi, nelle diverse aule dell’Istituto, sono previste anche numerose attività e workshop, con esperti esterni, quali ad esempio: percorsi di recitazione in italiano, inglese e francese, un concerto per pianoforte guidato, incontri sul primo soccorso e sulla donazione del sangue.

La «Settimana Flessibile» è un’iniziativa molto apprezzata dai ragazzi dei Licei, sia per il loro diretto coinvolgimento nella organizzazione con il supporto dei docenti sia per poter vivere in prima persona esperienze che rendono vivo il sapere trasmesso non solo dalla cattedra. Un’iniziativa che da oltre venti anni conferma la volontà e la scelta dell’Istituto Gonzaga di far conoscere il mondo agli adulti di domani.