Al Cis dibattito sul dialogo tra confessioni e culture. Intervengono tra gli altri monsignor Bressan, Giuseppe Laras e Paolo Branca

Giuseppe Laras

La crisi economica attuale è accompagnata da un’emergenza d’ordine culturale, morale e spirituale che ha radici anche in un’idea malata dell’economia e dei suoi scopi.

Martedì 28 ottobre, dalle 14.30 alle 18, presso il Cis di Valmadrera (via Privata della Rocca 20, tel. 0341.583222 – fax 0341.580838 – ciscorno@ciscorno.itwww.ciscorno.it) è in programma l’incontro – a ingresso libero – sul tema “Economia e religioni: dialogo tra confessioni e culture”. L’iniziativa si propone di ascoltare le risposte dei Padri delle diverse Chiese presenti sul nostro territorio in un confronto aperto con le visioni delle grandi religioni su tali temi, stimolando una riflessione sull’idea di bene comune.

Intervengono monsignor Luca Bressan (Vicario per la cultura, la carità e la missione sociale dell’Arcidiocesi di Milano), Rav. Giuseppe Laras (Presidente del Tribunale Rabbinico del Centro-Nord Italia e Rabbino Capo Emerito della Comunità Ebraica di Milano), Paolo Branca (Docente di lingua araba e islamistica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e responsabile dei rapporti con l’Islam per l’Arcidiocesi di Milano), Imane Barmaki (Ricercatrice di finanza islamica, blogger) e Leonid Sevastianov (Direttore esecutivo della fondazione S. Gregorio di Mosca).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi