Il giornalista comasco è al secondo mandato quinquennale: «Continuiamo un bellissimo cammino insieme». Nominati anche i cinque consiglieri di sezione

Vittore De Carli

Vittore De Carli, 58 anni, giornalista professionista, è stato rieletto presidente della sezione lombarda dell’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) per il quinquennio 2016 – 2020.

A rieleggerlo, in occasione delle votazioni che si sono tenute sabato nella sede Unitalsi di via Labus, a Milano, i presidenti delle 23 sottosezioni della Lombardia (Sondrio, Lecco, Seveso, Bollate, Varese, Como, Busto Arsizio, Legnano, Saronno, Crema, Cremona, Bergamo, Brescia, Cernusco sul Naviglio, Lodi, Pavia, Milano Nord Est, Milano Sud.Ovest, Monza, Merate, Treviglio, Mantova, Magenta-Rho) e i consiglieri regionali uscenti.

Per il comasco, alla guida dell’Unitalsi Lombarda dal 2011, si tratta di una riconferma: «Affronto questo incarico di grande responsabilità con la fiducia e l’entusiasmo di chi continua un bellissimo cammino insieme», ha detto al termine dello spoglio. «Il mio impegno – ha aggiunto – sarà quello di permettere alla nostra associazione di essere sempre più presente al fianco dei più fragili e in particolare delle persone ammalate e disabili che hanno bisogno di aiuto e sostegno».

L’assemblea ha nominato anche i cinque consiglieri di sezione che resteranno in carica per i prossimi cinque anni. Si tratta di Alberto Cattaneo, Roberto Curti, Gisella Molina, Alfredo Settimo e Angelo Vaghi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi