Link: https://www.chiesadimilano.it/news/milano-lombardia/convegno-cura-persone-cattolica-milano-2809009.html
Sirio 8 - 14 luglio 2024
Share

Università

In Cattolica il convegno «Ai confini della vita. Prendersi cura delle persone»

L'incontro, in programma il 26 giugno, è promosso dall'Osservatorio Giuridico Legislativo Regionale della Conferenza Episcopale, con il Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita e il Centro di ricerca sulla filosofia della persona

25 Giugno 2024

Mercoledì 26 giugno alle ore 10, nella sala Maria Immacolata dell’Università Cattolica di Milano, si terrà il convegno «Ai confini della vita. Prendersi cura delle persone».

L’evento è stato organizzato dall’Osservatorio Giuridico Legislativo Regionale della Conferenza Episcopale con il Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita e il Centro di ricerca sulla filosofia della persona Adriano Bausola, oltre alla struttura regionale dell’Unione Giuristi Cattolici della Lombardia.

Al convegno interverranno monsignor Franco Agnesi, Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Milano; il professor Massimo Antonelli, direttore del Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita; la professoressa Alessandra Papa, direttrice del Centro di ricerca sulla filosofia della persona Adriano Bausola – CrifipAB; l’avvocato Mattia Ferrero, vicepresidente Nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici; il professor Massimo Antonelli, ordinario di Anestesiologia e Rianimazione e Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita; il professor Alessio Musio, ordinario di Filosofia morale all’Università Cattolica del Sacro Cuore; il professor Don Alberto Frigerio, incaricato di Etica della vita presso l’Issr di Milano; la professoressa Lorenza Violini, ordinaria di Diritto costituzionale all’università degli Studi di Milano; il professor Renato Balduzzi, ordinario di Diritto costituzionale all’Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’evento è aperto al pubblico, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per prenotare un posto in aula o partecipare da remoto, è necessario inviare una mail all’indirizzo centrodibioetica@unicatt.it.