Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Sport

Alla Milano Marathon Farsi Prossimo corre per la salute mentale

L'appello del Consorzio: il 2 aprile si può gareggiare per un progetto sociale, sostenendo chi soffre di fragilità psichica. Ecco come fare

14 Marzo 2023
I runner di Farsi Prossimo in una delle edizioni precedenti

Alla prossima Milano Marathon, che si svolgerà il 2 aprile, correranno 32 staffette per un totale di 128 runner, che sosterranno così le attività di Consorzio Farsi Prossimo a favore della salute mentale di ragazzi, giovani e adulti. La Maratona di Milano, infatti, prevede la possibilità di correre la gara in squadre formate da quattro persone che percorrono un tratto a testa. Abbinata alla corsa delle staffette è una raccolta fondi a favore di una realtà sociale o di un progetto che ogni squadra sceglie e si impegna a sostenere. La Milano Marathon è anche un’occasione di grande visibilità: sono 20 mila le persone coinvolte.

Le staffette che corrono per Consorzio Farsi Prossimo stanno già raccogliendo fondi per il progetto #fuorilatesta, il sistema di servizi, centri, comunità e azioni che le cooperative di CFP offrono a chi soffre di disagio psichico, dai ragazzini – che negli ultimi anni hanno mostrato una vulnerabilità psichica sempre più forte – agli adulti.

Per gli atleti che correranno per #fuorilatesta sono previsti tanti momenti speciali, dagli allenamenti open-air, offerti gratuitamente dalle palestre GetFit in alcune sessioni concordate al Parco Sempione, alla festa di ringraziamento che si svolgerà a maggio con la partecipazione di Enigma Room.

È ancora possibile formare altre staffette e contribuire al progetto #fuorilatesta: l’appello è soprattutto per le aziende che hanno così un’occasione di team building e di migliorare la propria responsabilità sociale. Ecco come.

Come partecipare

1.Creare una staffetta con la propria azienda o i propri amici.

Fare squadra in azienda creando una staffetta con 4 colleghi, amici o parenti (si può partecipare dai 16 anni), allenarsi e correre la Marathon.

È un’occasione anche per fare team building e creare relazioni più forti e più belle nella propria azienda e contemporaneamente implementare la propria responsabilità sociale.

Occorre registrarsi a questa pagina e poi si verrà contattati. Poi basterà aprire la propria pagina collegata al progetto qui per coinvolgere la propria rete di relazioni e sostenere la sfida a favore della salute mentale.

2.Diventare fundraiser per #fuorilatesta.

Anche senza correre si puoi aprire una pagina su Retedeldono qui a favore del progetto #fuorilatesta, e inviare il link ai propri amici offrendo anche loro la possibilità di sostenere il progetto a favore di chi soffre di disagio psichico

3.Fare una donazione su questa pagina

Il progetto

Lo slogan #fuorilatesta allude al sostegno necessario a chi soffre di fragilità psichica: chi va – così si dice – “fuori di testa”. Ma uscire da soli da questa condizione è difficile: per “tirare fuori la testa” dal buco nero in cui si è caduti il sostegno professionale degli operatori, dei servizi e della comunità è indispensabile.

Consorzio Farsi Prossimo – il sistema imprenditoriale promosso da Caritas Ambrosiana e costituito oggi da 12 cooperative sociali – ha una esperienza lunga vent’anni nel campo della salute mentale. Gestisce cinque comunità protette ad alta, media e bassa assistenza, e una ventina di appartamenti di residenzialità leggera, ci sono poi centri diurni, i centri di psicologia clinica e psicoterapia e i progetti realizzati con interventi educativi domiciliari. Ha aperto le prime comunità di neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza a Milano e a Lecco.

Ha attivo un progetto specifico (Me.Te.Ora) dedicato al supporto dei giovanissimi e delle loro famiglie, che permette agli operatori delle cooperative, in accordo con i servizi territoriali e le istituzioni, di agire velocemente per prevenire le involuzioni di disagio mentale di minori e giovani. Inoltre, le cooperative del Consorzio Farsi Prossimo sono titolari di programmi territoriali per la salute mentale promossi e finanziati dalla Regione Lombardia e gestiti in collaborazione tra ATS e DSM medico psichiatrico e neuropsichiatrico.

Info: https://www.retedeldono.it/it/progetti/consorzio-farsi-prossimo/fuorilatesta
Contatti: https://fuorilatesta.consorziofarsiprossimo.org/marathon; fundraising@consorziofarsiprossimo.org; fuorilatesta@consorziofarsiprossimo.org