Sono Piccole Apostole di Gesù e sono africane. La loro Professione religiosa nella celebrazione presieduta alle 10 dal cardinale Angelo Scola presso la Basilica di Sant’Ambrogio

Religiose

Cinque suore africane pronunceranno la Professione religiosa dei Voti perpetui, sabato 1 settembre, alle 10, nella celebrazione presieduta dall’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, presso la Basilica di Sant’Ambrogio a Milano. Per l’occasione hanno scelto il motto “Abbiamo conosciuto l’amore di Dio” (1 Gv 4, 16).

Si tratta di Faustine Bahayimana, Denise Barembemba, Marie Goretti Manirakiza, Concilie Nyagimana ed Esperance Nyandwi, e appartengono a un’unica Famiglia religiosa, le Piccole Apostole di Gesù, presenti nella Diocesi di Milano e nelle missioni. Per attestare la realtà internazionale di questa Congregazione, alla Presentazione dei doni sarà portato un simbolo di una terra straniera e alla Comunione il canto di ringraziamento verrà eseguito in lingua africana.

Tutti gli istituti religiosi di Milano sono invitati a partecipare alla Professione religiosa di queste suore, che davanti alla comunità diocesana professeranno per sempre i consigli evangelici di povertà, castità e obbedienza (che costituiscono gli impegni di una vita consacrata totalmente a Dio nella Chiesa), prostrandosi a terra in segno di fede e di adorazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi