Sabato 11 luglio l'Arcivescovo ha presieduto una celebrazione nella quale 21 seminaristi del III anno di teologia sono stati istituiti Lettori

lettorato_AAJA

Sabato 11 luglio, nella festa di san Benedetto, nel Duomo di Milano l’Arcivescovo mons. Mario Delpini ha presieduto una celebrazione nella quale 21 seminaristi del III anno di teologia sono stati istituiti Lettori.
«La celebrazione – ha detto l’Arcivescovo – si svolge al centro della città, di questa città che ha una vocazione europea, si svolge nel giorno della festa di san Benedetto, patrono di Europa, perché i lettori sono istituiti per portare questo messaggio da parte della Chiesa: “Uomini e donne del nostro tempo, popoli d’Italia e d’Europa, noi abbiamo una parola per voi, noi abbiamo la responsabilità di annunciarvi una parola di cui siamo messaggeri, solo messaggeri”».
Pubblichiamo il testo dell’omelia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi