A Sant’Eustorgio proposta di evangelizzazione di strada a cura del Servizio Giovani in collaborazione con Sentinelle del mattino di Milano, Gioventù Francescana e Associazione Milano per Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II

Il Servizio Giovani di Pastorale Giovanile – in collaborazione con Sentinelle del mattino di Milano, Gioventù Francescana e Associazione Milano per Giovanni Paolo II – invita i giovani a partecipare all’evangelizzazione di strada e all’adorazione eucaristica che si terranno sabato 17 maggio a Milano presso la parrocchia di Sant’Eustorgio.

L’iniziativa verrà proposta con un particolare riferimento alla persona di San Giovanni Paolo II, che più volte ha richiamato i giovani a essere animatori e evangelizzatori verso i loro coetanei. Basti ricordare le parole da lui pronunciate a Denver: «Non abbiate paura di annunciare il Vangelo. Non abbiate paura di andare per le strade e nei luoghi pubblici, come i primi Apostoli che hanno predicato Cristo e la Buona Novella della salvezza nelle piazze della città, dei centri e dei villaggi. Non è tempo di vergognarsi del Vangelo. È tempo di predicarlo dai tetti».

L’iniziativa "Una luce nella notte" risale al 1999, quando a Verona si tenne aperta una chiesa in piazza Bra per avvicinare di notte i giovani durante tutto il Giubileo del 2000. Da allora l’iniziativa è stata riproposta in moltissime città, tra cui Milano. Consiste nell’aprire una chiesa di notte al fine di parlare all’uomo moderno di oggi, con un linguaggio semplice, ma efficace. All’esterno della chiesa alcuni giovani contattano altri coetanei invitandoli ad un incontro con Gesù, senza forzature e con molta delicatezza, e offrendo loro un dialogo sulla fede. Si tratta di una vera e propria evangelizzazione di strada.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi