Il tema per l'estate dei ragazzi ambrosiani, legato all'Esposizione universale, sarà illustrato ai responsabili in occasione dell'incontro in programma sabato 11 aprile al Centro diocesano

tutti a tavola

Anche gli oratori estivi ambrosiani guardano a Expo Milano 2015. La proposta della Fom (Federazione oratori milanesi) per la prossima estate si caratterizza infati col titolo «Tutti a tavola – Non di solo pane vivrà l’uomo».

«La scelta del tema del mangiare – spiega il direttore della Fom don Samuele Marelli -, certamente propiziata dalla felice opportunità dell’Esposizione universale, è frutto della rilevanza antropologica, sociale e teologica che questo tema riveste. Negli oratori estivi siamo partiti dalle dimensioni e dalle esperienze fondamentali della vita dell’uomo: la parola (2012), il corpo (2013), l’abitare (2014). Tutti questi temi dicono qualcosa circa le tre grandi direttrici dell’esistenza umana: l’identità, la relazione e la trascendenza. In questo solco di significato si colloca anche l’esperienza del mangiare. Tale atto è insieme profondamente naturale, spontaneo, istintivo e umanissimo, ma anche foriero di un’altissima carica simbolica, che lo proietta oltre la materialità propria dell’atto stesso, attraverso la capacità di dire qualcosa di ciò che è l’uomo stesso e del suo rapporto con Dio».

Tema e materiali saranno illustrati ai responsabili in occasione dell’incontro in programma sabato 11 aprile al Centro diocesano

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi